Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 25 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Salerno - Festival Culture Giovani: l’anteprima “L’Enfer” di Tanovic e stage gratuiti con Sergio Rubini


25-04-2006

Domani 26 aprile al via Linea D’Ombra, XI edizione
Si apre la terza sezione del Festival Culture Giovani con l’anteprima “L’Enfer” di Tanovic
Stage gratuiti con Rubini e i registi rivelazione Brizzi e Paradivino. Omaggio alla Buy


Le nuove tendenze del cinema internazionale a Salerno: si apre domani, 26 aprile, con l’anteprima nazionale di “L’Enfer” di Danis Tanovic, l’undicesima edizione di Linea D’Ombra, da quest’anno inserita nel Festival delle culture giovani diretto da Peppe D’Antonio. .
Il programma, curato dal critico cinematografico Maurizio di Rienzo, propone la sezione competitiva “Passaggi d’Europa” dedicata ai nuovi talenti (in concorso per l’Italia “Sangue” debutto alla regia di Libero De Rienzo), stage gratuiti con i grandi protagonisti del cinema italiano (primo appuntamento con Sergio Rubini, giovedì 27 aprile, Hotel San Michelel, ore 17), workshop sui mestieri del cinema e, nella serata finale del 30 aprile, l’omaggio a Margherita Buy e l’assegnazione dei tradizionali premi Linea D’Ombra che quest’anno andranno agli attori Cristiana Capotondi, Vanessa Incontrada, Valeria Solarino, Giuseppe Battiston, Riccardo Scamarcio, i registi Fausto Brizzi, Francesco Munzi, Fausto Paravidino e al produttore Umberto Massa.

Tre le sezioni in concorso, al vaglio di una doppia giuria popolare e tecnica. Oltre a “Passaggi d’Europa” otto opere prime o seconde), il Teatro Augusteo ospiterà CortoEuropa (ventidue cortometraggi) e CortoItalia (dieci corti realizzati in digitale). Fanno parte della giuria tecnica di “Passaggi D’Europa” Giovanni Spagnoletti, Lorenza Indovina, Francesco Patierno. I cortometraggi della sezione CortoEuropa saranno giudicati da Antonio Scurati, Ivan Franek e Claudio Noce.
Nella sezione anteprime, dopo “L’Enfer” opera seconda di Danis Tanovic, regista di “No man’s land”, Premio Oscar come miglior film straniero. In programma il 27 aprile “Odessa’” di Leonardo Di Costanzo e Bruno Oliviero, film-documentario sull’incredibile vicenda della nave ucraina bloccata per anni nel porto di Napoli e “Le Grand Voyage” del regista franco marocchino Ismael Ferroukhi, premiato come Leone del Futuro a Venezia 2005.
Domani alle 10, all’Hotel San Michele, parte anche la sezione ‘Workshop’ con lo scrittore e sceneggiatore Diego De Silva sul tema “Scrivere le immagini”. Tra i docenti dei workshop, anche i direttori della fotografia Pasquale Mari e Italo Petriccione, i critici Luigi Frezza, Enrico Magrelli e Giovanni Spagnoletti, i musicisti Pivio e Aldo De Scalzi.

Organizzato dal Comune di Salerno, cofinanziato dalla Regione Campania (Assessorato al Turismo e ai beni culturali) che lo ha inserito tra i Grandi Eventi del 2006 e dalla Provincia di Salerno, il Festival è articolato in tre macro-sezioni: Fair-play per l’arte, con istallazioni al teatro Augusteo e a Palazzo Genovese visibili fino al 30 aprile, Music-k per la musica (che ha fatto registrare il tutto esaurito) e Linea d’Ombra per il cinema.

Il Festival delle Culture Giovani ha lanciato inoltre due concorsi assolutamente innovativi per la sperimentazione della scrittura attraverso le nuove tecnologie: PoeSMSie per poesie via SMS e Trame in rete, concorso per la costruzione di un racconto a più mani sul sito www.festivalculturegiovani.it, a partire dall'incipit dello scrittore Diego De Silva. I vincitori saranno premiati nel corso della serata finale del 30 aprile al teatro Augusteo

I biglietti per le proiezioni (anteprime, film e cortometraggi in concorso) si acquistano presso il Teatro Augusteo. Biglietto 3 euro.
L’ingresso agli stage e agli incontri con gli attori all’Hotel San Michele è gratuito
La serata finale con l’incontro con la Buy le premiazioni è per invito.


Per info www.festivalculturegiovani.it
Ufficio stampa Studio Giornalisti Associati De Lucia Levèque
Cell. 335 6358348 – 3472936401 sala stampa 089 229880 – 0892753600 delev@iol.it

Segue Programma

Mercoledì 26 Aprile

Hotel Convento San Michele
Ore 10:00 Workshop
Scrivere le immagini con Diego De Silva

Cinema-Teatro Augusteo
Ore 10:00 ArteScuola
Wholetrain, Florian Gaag, Germania, 2005, 83’

Ore 15:00 CortoItalia/ShortItaly 1
Non vedo l’ora, B. Folchitto - G. Troiano, 2004, 16’
Che gioia, Antonio Vladimir Marino, 2005, 9’
LiftinG, E. Di Salvia - A. G. D’Onghia, 2005, 15’
L’Angelo, Roberto Di Vito, 2004, 10’
Cambiamenti di stato, Giorgio Croce Nanni, 2005, 10’

Ore 17:00 CortoEuropa/ShortEurope (gruppo A)
Montesacro, Alessandro Celli, Italia, 2005, 15’
Inside, Phillip Hirsh, Germania, 2005, 7’
Ligne verte, Laurent Mareschal, Francia, 2005, 4’
Gratte papier, Guillaume Martinez, Francia, 2005, 8’
Eramos pocos, Borja Cobeaga, Spagna, 2005, 16’
Choque, Nacho Vigalondo, Spagna, 2005, 10’
A 639. baba, Gabor Moray - Andres Gyorgy Desi, Ungheria, 2005, 15’
Cotopaxi, Zachariah Copping, UK, 2005, 13’
Als we groot zijn, Eveline Ketterings, Olanda, 2006 , 7’

Ore 19:00 Passaggi d’Europa/Transits of Europe
Sud express, Chema de la Peña - Gabriel Velazquez, Spagna /Portogallo, 2005, 103’

Ore 21:00 Anteprima Fuori Concorso
L’Enfer, Danis Tanovic, Francia/Belgio/Giappone/Italia, 2005, 98’, Distr.it. 01 Distribution

Ore 23:00 Passaggi d’Europa/Transits of Europe
Wholetrain, Florian Gaag, Germania 2005, 83’




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro