Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 16 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Donato Pica: un’unica voce per potenziare il ruolo e la visibilità del Vallo di Diano


09-02-2010

 

E’ ormai ufficiale la ricandidatura del consigliere regionale uscente, on. Donato Pica, nella lista del Partito Democratico per le prossime elezioni regionali che avranno luogo il 28 e 29 marzo 2010. Si può affermare con assoluta certezza che si assistendo palesemente alla costante crescita di adesioni al suo progetto politico sostenuto a piene mani da amministratori locali provenienti da ogni comune del Vallo di Diano ma anche da semplici cittadini, numerosi professionisti, diversi imprenditori e tantissimi rappresentati di associazioni. Quel che è certo, è che dal comprensorio del Vallo di Diano emerge un evidentissimo orientamento unitario finalizzato sin nella sostanza al rafforzamento definitivo di tale autorevole candidatura. Va detto che Donato Pica ha chiesto ed ottenuto dal partito importanti rassicurazioni per una rappresentanza territoriale che abbia un’unica voce proprio allo scopo di potenziare il ruolo e la visibilità del territorio. Il suo messaggio è dunque molto chiaro e al tempo stesso molto diretto: la candidatura di Pica offre al Valdiano la possibilità di scegliere un candidato unico che rappresenti in toto questa terra, facendo da portavoce nelle sedi opportune di istanze e discussioni ad hoc che serviranno a qualificare meglio un luogo che pullula di tante potenzialità di prima fattura. Insomma l’unità è la parola d’ordine di un disegno politico che si sta delineando giorno per giorno, caldeggiato da tantissimi sostenitori che sinceramente e concretamente stanno sostenendo il candidato del partito democratico. Pica, dalla sua si dice soddisfatto per il lavoro e l’impegno sostenuto finora e non fa mistero di puntare proprio sull’unità per vincere alle urne. Dal centro sinistra arriva quel pensiero politico che ha in serbo le qualità di quella condivisione e unitarietà indispensabile e vincente per affermarsi pienamente grazie all’espressione dei consensi. L’area Pd d’altronde ha fornito al mittente Pica una risposta positiva condividendo l’unità di intenti e di progetti che non riguarderebbero una sola ala del territorio valdianese ma bensì tutto l’apparato politico a esso affine. Nelle ultime ore, secondo indiscrezioni trapelate nelle sedi e negli ambienti politici, tra i candidabili figurerebbe anche il nome del sindaco di Atena Lucana, Sergio Annunziata che concorrerebbe alle regionali con una lista collaterale, o come si suo dire di sostegno a quella del candidato presidente Vincenzo De Luca. E prontamente ha fatto sapere: “Non è ancora certa la mia candidatura ma miro indubbiamente a un accordo per non creare spaccature inutili”. Sostanzialmente si vuole evitare la dispersione di voti e l’eventualità che il Vallo di Diano non abbia nemmeno un suo esponente tra i banchi del consiglio alla Regione Campania. Il senso di unità e di coesione è la punta di forza di Donato Pica che mira proprio alla forza comune per poter essere ancora una volta sostenuto da quanti ripongono fiducia in lui perché condividono e credono in un programma assai eterogeneo ma unitario a tutto vantaggio del Vallo di Diano.
 
Antonella Citro
 
 
 
 



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro