Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 26 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Laboratori didattici di 'ippoterapia' alle scuole medie


23-11-2004

LABORATORI DIDATTICI DI IPPOTERAPIA E DI ATTIVITA’ AGRICOLE PER IL RECUPERO DI SOGGETTI DISABILI

Il “sapere” che si concretizza nel “saper essere” e nel “saper fare”: questo il concetto intorno al quale ha ruotato il progetto “Miglioramento della qualità della vita” finalizzato alla creazione di iniziative tese ad aumentare la competitività sociale a beneficio delle fasce deboli, ovvero dei bambini e dei disabili. Affidato alla Cooperativa Sociale Occhio Magico, esso rientra nell’ambito della Misura 2 – Intervento E1 del GAL A.D.A.T. Alburni-Tanagro-Vallo di Diano.

I destinatari del progetto sono stati gli scolari delle Scuole medie di Polla e di Teggiano, delle Scuole elementari di San Marco di Teggiano e di Petina, degli Istituti comprensivi di Ottati e di Buccino. Fra essi particolare attenzione hanno avuto i soggetti diversamente abili.

Il progetto si è sviluppato attraverso l’attuazione di laboratori didattici di ippoterapia e di attività agricole svoltisi presso strutture agrituristiche ubicate nel territorio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Ciascuno dei ragazzi diversamente abili si è così sentito protagonista, insieme con tutti gli altri, di un percorso formativo con tantissime occasioni per acquisire più incisive abilità operative ed accrescere le proprie conoscenze. Obiettivo prioritario è stato quello di favorire nei ragazzi affetti da disabilità il pieno recupero delle abilità operative ed il conseguimento di un’autonomia nei comportamenti tale da portarli alla massima indipendenza, all’autosufficienza, alla mobilità e alla integrazione sociale.

Il laboratorio di ippoterapia ha rappresentato un momento di grande utilità nel processo di recupero del disabile. Il progetto si è ispirato, fra l’altro, ai principi di una pedagogia attiva, quella cioè dell’, a contatto diretto con l’ambiente e con gli animali in luoghi di vita, di formazione e di emozioni, dove i ragazzi hanno ritrovato l’uso dei sensi, hanno espresso la propria creatività e si sono convinti di essere soggetti capaci di produrre idee e fatti.
I risultati del progetto saranno presentati giovedì 25 novembre, ore 17,00, presso il Seminario vescovile di Teggiano. Nel corso della presentazione saranno proiettati due documentari che testimoniano il lavoro svolto nei laboratori didattici di ippoterapia e di attività agricole.

Polla, 23/11/2004

Maria Rosaria Tufano (Presidente "Occhio Magico")

Fonte: Occhio Magico




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro