Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 28 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Marchio d’area Vallo di Diano: immagine e concretezza.


21-05-2008

Marchio d’area Vallo di Diano: immagine e concretezza.

Gli studenti dell’Itis Gatta di Sala Consilina hanno realizzato il logo approvato dal Comitato tecnico di gestione e controllo del Marchio.

 

Il Vallo di Diano ha il suo MARCHIO d’AREA per il riconoscimento dei propri prodotti e servizi. La Comunità Montana Vallo di Diano ha voluto il coinvolgimento delle scuole in questa attività per dare continuità al processo di partecipazione su cui l’ente sta lavorando da tempo. La scelta è caduta sul Marchio prodotto dagli studenti dell’Itis Gatta di Sala Consilina, che hanno rappresentato il territorio in cui vivono e studiano e nel quale un domani auspicano di lavorare. Il Marchio rappresenta un’ ammonite, conchiglia fossile che ha la forma di una spirale avvolta su un piano ed è proprio questa caratteristica ad aver determinato il loro nome. Un’idea che ha visto anche uno studio specifico, storico, artistico e antropologico. L’immagine rappresenta, infatti, non soltanto l’animale, ma è al tempo stesso ancoraggio nel passato e proiezione verso il futuro dato che richiama alla mente la chiocciolina utilizzata nelle comunicazione on-line è per questo ancor di più segno di comunicazione, modernità e apertura al mondo esterno. Il marchio, rappresenta inoltre la rete che si sta attivando nel comprensorio con la progettualità in corso, la necessità di identificarsi in un uno soggetto e non in una realtà frammentata. L’immagine richiama poi testimonianze architettoniche di grande pregio come la famosa scala della Certosa di Padula ed i 15 raggi rappresentano i 15 comuni del Vallo di Diano a sottolineare l’intento, ribadito più volte dallo stesso tavolo di concertazione per le politiche di impresa del Vallo di Diano, motore dell’iniziativa, di identificarsi come un unico soggetto d’azione per lo sviluppo locale.

Il progetto di lavoro

Il Marchio è stato pensato, proposto, e quindi oggi realizzato, dalla Comunità Montana, attraverso il progetto di Assistenza Tecnica per la realizzazione e gestione del P.I. G.A.C. Certosa, curato dalla Territorio Spa. Si tratta di uno strumento che rientra in un più ampio progetto che ha visto l’approvazione, lo scorso mese di aprile, del Disciplinare d’uso del marchio d’area da parte del tavolo di concertazione permanente per le politiche d’impresa del Vallo di Diano. Le aziende che intendono usare questo marchio, dunque, dovranno attenersi a delle regole precise stabilite dal Disciplinare. Il Vallo di Diano, attraverso il Marchio, il Disciplinare e le regole  procedurali, si apre ad una vera e propria certificazione e riqualificazione del “made in Vallo di Diano” .

 

Costituito anche il Comitato di gestione

Nel frattempo è stato costituito anche il Comitato Tecnico per la Gestione ed il Controllo del marchio. Ne fanno parte Vittorio Esposito, Presidente della Comunità Montana, Mario Andresano rappresentante degli operatori economici dell’artigianato e PMI, Giovanni Cancellaro rappresentante degli operatori economici del turismo, Aniello Garone rappresentante delle organizzazioni sindacali, Gianvito Ricciardone rappresentante della rete di partenariato “Studio della Domanda e Coordinamento dell’Offerta Turistica” attivata dal PI GAC Certosa, Felice Tierno rappresentante della rete di partenariato relativa al Progetto “Sviluppo Sostenibile” attivata dal PI GAC Certosa. Si lavora ora all’operatività del marchio, che verrà presentato ufficialmente al territorio durante l’evento finale che chiuderà il progetto di Assistenza tecnica a Pa e Pmi. Dal 24 al 29 giugno prossimo, infatti, tutte le iniziative proposte e concretizzate in due anni di lavoro, compreso questo Marchio, verranno rese note con una manifestazione specifica.

 

Padula, 21 Maggio 2008                                                                        Ufficio Stampa




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro