Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 16 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Auletta: la frana sulla strada dissestata ad Auletta costringe il Giro d'Italia a cambiare percorso nel Vallo Di Diano


06-05-2014

Auletta (SA) - La frana dopo lunghi mesi è ancora li, anzi se possibile, la situazione peggiora di ora in ora. Era prevedibile ed è accaduto. Ora anche il Giro d'Italia paga le conseguenze del dissesto idrogeologico che ha colpito da anni il salernitano.

La sesta tappa con partenza il 15 maggio, da Sassano a Montecassino, è una tappa di media montagna, così è catalogato il tratto dalla Campania al Lazio, per 247 chilometri. Unica tappa per la provincia di Salerno che accoglie la corsa rosa. Ma non mancheranno le polemiche perché, a causa di una frana, gli organizzatori del Giro sono stati costretti a cambiare percorso. E infatti, ad Auletta, da qualche mese una strada è letteralmente crollata con un dissesto che ha portato allo scivolamento di venti metri dell'arteria viaria. Sotto c'è il fiume Tanagro, che ha contribuito a rendere instabile la situazione. Nonostante la tappa fosse programmata da tempo, nessun intervento è stato realizzato. La frana resta ancora lì e i corridori dovranno aggirarla passando da Buccino e rientrando a Serre sul percorso iniziale. Poi fino a Salerno, l'Agronocerino e infine verso il Lazio.Insomma il dissesto idrogeologico colpisce anche il Giro d'Italia; per foprtuna che almeno in questo caso un'alternativa accettabile esiste. Ma quale immagine viene veicolata davvero del territorio del salernitano?

tratto da: www.quasimezzogiorno.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro