Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 23 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Secondo appuntamento con le escursioni in Costiera


06-05-2006

Secondo appuntamento con le escursioni in Costiera: domenica gita ai limoneti della tenuta di Augusto Strianese in Benincasa

Le Domeniche in Costa d’Amalfi è un calendario di 35 itinerari di conoscenza del territorio dell’Antica Repubblica Amalfitana organizzato dall’Associazione Transiti e patrocinato dall’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno. Gli appuntamenti, con scadenza nelle domeniche di tutto l’anno, prevedono tappe che fanno riferimento ai capisaldi del paesaggio culturale tipico mediterraneo: storia, ambiente, tradizioni religiose e popolari, che oltre che costituire quanto riconosciuto dall'UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità rappresentano il filo rosso che ispira anche le tre macrocategorie nelle quali sono segmentati gli itinerari proposti.
Il programma
Il programma consente visite approfondite di luoghi noti e meno noti, ma sempre di grande valenza, strutturati come passeggiate sempre all’aperto, sia d’estate che d’inverno. Alcuni itinerari si svolgono via mare, con oggettive limitazioni sul numero dei partecipanti, la maggior parte via terra, senza limitazioni di numero di partecipanti perché sono calibrate in funzione del sistema di trasporti pubblici, sia viari che marittimi, con indicazioni sugli orari a margine di ogni visita. Appare segnalato laddove coincidente anche la ricorrenza di particolari eventi della costa in coincidenza con le domeniche dedicate agli itinerari. In sintesi il programma potrebbe essere definito un grande catalogo antologico della costiera amalfitana, non certo esaustivo ma ben rappresentativo anche di località abitualmente non accessibili al pubblico. Le passeggiata sono gratuite.

Prossimo appuntamento - Domenica 7 maggio
RURALITA’ CONTEMPORANEA
Il fondo rustico ‘O Cammariello e l’agriturismo Villa Divina
A cura di Chiara Strianese con Silvestro Caputo Agronomo il prossimo, nonché secondo appuntamento del programma si inserisce nell’ambito degli itinerari dedicati alla Tradizione e precisamente sono dedicati alla Ruralità Contemporanea per suggerire nuove potenzialità connesse alla evoluzione e diversificazione delle attività e delle professioni interne alla comunità rurale. Queste escursioni intendono infatti esprimere un’attenta sensibilità ai valori della cultura materiale del popolo costiero che ha fondato tante delle fortune del suo sviluppo su di una solida ed antichissima cultura contadina, le cui tecniche e strutture rappresentano ancor oggi le valenze estetiche, produttive e di difesa del suolo. Testimonianza del crescente numero di consumatori e di turisti che bussano alle porte di aziende agricole e agroalimentari, i nostri itinerari vogliono sottolineare l’efficace rapporto che può nascere dall’incontro tra agricoltura, didattica e turismo.
Siamo alle porte della Costiera Amalfitana, nell’unico agriturismo a limoneto della Campania, a 4 Km. dall’uscita Vietri sul Mare della Napoli-Salerno nella Frazione Benincasa sui pendii della dorsale che si affaccia su Raito. Augusto Strianese ha comprato questa proprietà, in origine un antico frantoio, nel 1977 ristrutturando la casa padronale con sobria eleganza, così come è uso fare a Vietri sul Mare: ceramiche, cotto, ferro battuto, mobili di famiglia e poi una vista sul mare come solo in Costiera è possibile. Dal terrazzo lo sguardo abbraccia i primi fantastici sei chilometri dell’Amalfitana sino a Cetara. Dalla cultura materiale alla cultura dell’accoglienza, la passeggiata si articola nel limoneto con illustrazione delle tipologie produttive e nella proprietà, con la casa padronale abituale dimora della famiglia proprietaria, ed il villino e le suite di Villa Divina destinati agli ospiti. La proprietà è estesa complessivamente su 7,5 ettari di cui un terzo è bosco mediterraneo di lecci, querce, corbezzoli, carrubo (sciuscelle in dialetto) il resto è limoneto, frutteto e nei programmi futuri anche un po’ di vigna.
La passeggiata si conclude con una degustazione dei prodotti aziendali. L’azienda, certificata biologica, produce limoni, olio e frutta nonché tutte le materie prime per la Shaker (corso Umberto I a Vietri, tel. 089.761717. Sito www.shaker.it), diramazione dell’azienda che propone: limoncello, finocchietto, lauro, fragola, crema di limone, fragola, melone, pesca, cioccolato e babà al limoncello.
Ricettività e prodotti tipici sono l’asse portante della tenuta dell’Azienda Agricola ‘O Cammariello (significa piccola camera) che ha saputo coniugare tradizione e modernità nel rispetto di uno scenario letteralmente “rubato” alla montagna dal secolare lavoro dell’uomo.
Logistica
Raduno h. 10,30 presso la fermata bus CSTP Linea 1 per Benincasa – Dragonea (durata 20’) scendere a Villa Divina, rientro bus dalla casa per Vietri h. 13.10, oppure per chi è munito di auto propria l’appuntamento è alle 11 in Via Case Sparse 18, loc. Benincasa di Vietri (statale costiera, deviazione per Raito). Durata visita circa un’ora.
Successiva visita - Domenica 14 maggio
LE FABBRICHE DEI SAPORI
Al pascolo con le greggi – da Sambuco di Ravello a S. Nicola di Forcella
A cura dell’Associazione Formaggi sotto il cielo (ANFOSC) con Roberto Rubino
Il lavoro del pastore e del casaro. Degustazione dei formaggi e visita alla fattoria della Famiglia Ruocco sulle ultime case di Sabuco, meglio nota come Sambuco, la valle verdeggiante dove sgorga la storica acqua di Ravello. Passeggiata ecologica di 2 Km. fino al Convento di S. Nicola (a/r circa due ore su agevoli sentieri di montagna).
Contatti escursioni: Maria Teresa De Leo –339 4494557




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro