Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 20 Settembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Emigrato Teggianese muore a New York


09-09-2004

Teggiano. Dopo oltre tre mesi di convalescenza, il suo fisico non ha retto alla profonda ferita riportata per un colpo di pistola che lo aveva costretto in ospedale al respiratore artificiale. Cosimo Di Brizzi, 63 anni, originario di Teggiano, Ŕ morto a New York qualche giorno fa, lasciando nel dolore la moglie e i figli, tutti trasferitisi insieme a lui negli Stati Uniti ormai da molti anni. Circa tre mesi fa Di Brizzi rientrando nella sua casa di New York con il figlio aveva trovato dei ladri in azione, i quali per fuggire via avevano fatto fuoco sui due. Cosimo per difendere la vita del figlio gli si era messo davanti. Un colpo di pistola lo aveva cosý colpito in pieno, mentre di striscio era stato colpito anche il ragazzo. Tre mesi di convalescenza all'ospedale poi il fisico, retto da un respiratore, ha ceduto. I funerali in suo suffragio a Teggiano si sono svolti tre giorni fa nella frazione di Pantano, dove la famiglia era molto conosciuta essendo imparentata tra l'altro con un parroco della cittadina, morto alcuni anni fa. Cosimo Di Brizzi lavorava nell'ambito della ristorazione e molti compaesani di Teggiano fino a qualche mese fa si sono spostati a New York proprio per lavorare nei suoi ristoranti. A Teggiano risiedono altri parenti tra cugini, cognati e nipoti. Grazie al suo lavoro il sessantatreenne aveva raggiunto un'ottima posizione economica e sociale in America e si apprestava a godersi la vita, una volta che i figli stavano prendendo il suo posto. Forse per˛ proprio per quella ricchezza, la sua dimora era diventata oggetto di furto e mira di alcuni balordi. I funerali si sono svolti in modo partecipato nella Chiesa di Pantano e purtroppo rendono davvero triste la sorte dei teggianesi all'estero, dopo che un paio di giorni fa la cittadina Ŕ stata testimone di un altro rito funebre, quello di Rosalinda D'Alto, la diciannovenne uccisa a Caracas da alcuni malviventi che probabilmente cercavano di rubarle l'auto. (s.m.)

Anche il governatore Cuomo, suo amico da sempre, ai funerali di Cosimo Di Brizzi, il 63enne di Teggiano, residente in America, ucciso da un balordo a New York e morto dopo tre mesi di agonia. Di Brizzi, uno dei massimi ristoratori negli Stati Uniti con i 60 punti vendita della catena ''Cosimo's pizza'', sarÓ ricordato a Teggiano con un torneo di briscola, al cui vincitore sarÓ consegnata una coppa d'argento col suo nome. Il sindaco Michele Di Candia ha voluto ricordare che gli omicidi di Di Brizzi e Rosalinda D'Alto sono tragedie che colpiscono l'intero Vallo di Diano, una terra che ha dato molto ai Paesi d'oltre oceano con i suoi tanti emigrati, capaci di farsi una nuova vita nell'interesse delle comunitÓ straniere. Intanto, la famiglia di Di Brizzi ha messo una taglia di ben due milioni di dollari su chi sappia dare notizie sull'assassino di Cosimo.

Fonte: La Citta di Salerno



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro