Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 12 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Centrali Operative 118: il Codacons del Vallo di Diano chiede il rispetto di una legge regionale o la modifica della stessa in tempi rapidi


11-05-2012

Questa Associazione chiede, ancora una volta, al Commissario Straordinario dell’ASL di Salerno, dott. Maurizio Bortoletti, di applicare la legge, nello specifico la Legge Regionale n.2 del 1994 , che prevede per il territorio della provincia di Salerno la presenza di due Centrali Operative del 118. La prima presso l’Ospedale S. Leonardo di Salerno, con competenza su tutto il territorio della provincia di Salerno, compreso il territorio del Vallo di Diano, ex USL 57; la seconda ubicata presso l’Ospedale di Vallo della Lucania, con competenza su tutto il Cilento (ex USL 58,59,60,61).

Non dovrebbe certo essere un’associazione, chiamata alla tutela dei diritti degli utenti, a ricordare che una legge regionale può essere abrogata da un’altra legge regionale, e non da un decreto del Presidente della Giunta Regionale. Ai Sindaci della provincia di Salerno, sentiti in audizione presso la V Commissione del Consiglio Regionale, e agli stessi Consiglieri Regionali, tuttavia, questa circostanza sarà sfuggita; altrimenti non si sarebbe verbalizzato un parere favorevole all’istituzione di due Centrali Operative del 118 in provincia di Salerno: una a Nocera Inferiore e l’altra a Vallo della Lucania. Tale parere, tra le altre cose, è in contrapposizione con il Piano per l’Emergenze predisposto dallo stesso Commissario dell’ASL, dott. Bortoletti, che prevede una sola centrale a Salerno.

La proposta di una sola Centrale Operativa del 118, ubicata a Salerno, come quella del 115 dei Vigili del Fuoco, potrebbe anche essere valida. Tuttavia, riteniamo che essa possa essere attuata solo se il Consiglio Regionale approverà una nuova legge per modificare quella vigente, ossia, la L. R. n. 2 del 1994. In questo modo, anche la proposta dei Sindaci della provincia di Salerno, ancorché autorevolmente espressa, non potrà essere attuata senza un’opportuna modifica della stessa legge regionale. Sarà forse troppo, in questo momento difficile per tutti, chiedere il rispetto delle regole? Ricordiamo che schierarsi a favore della cultura della legalità significa anche invocare tutte le garanzie a tutela del cittadino più debole, per evitare fughe in avanti di rappresentanti dei cittadini “pro-tempore”.

Roberto De Luca
Responsabile della sede del Vallo di Diano
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro