Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 24 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula: domenica scorsa delegazione dell’Ass. Nuove Idee accolta a S.Antimo per ripercorrere i luoghi di Padre Minozzi e Semeria


01-05-2012

La scorsa domenica 29 aprile una delegazione dell’Associazione Nuove Idee era a Sant’Antimo, Napoli, alla ricerca, scoperta e riscoperta dei luoghi della memoria di Padre Minozzi. Vi è stato un incontro con il primo cittadino della città il Sindaco Piemonte, e la delegazione è stata ospite del presidente regionale dell’Opera Nazionale per il Mezzogiorno d’Italia, Fernando Carlea.
Una giornata dedita alla riscoperta anche storica di Padre Minozzi e degli orfani di guerra ospiti dell’orfanotrofio fondato dai Padri Minozzi e Semeria a Padula, infatti a Sant’Antimo risiedono circa 12 ex allievi che sono stati accolti dell’orfanotrofio certosino.
Sia il primo cittadino di Sant’Antimo che il presidente regionale dell’Opera Nazionale per il Mezzogiorno d’Italia sono stati ospiti a Padula in occasione delle numerose edizioni del convegno dedito agli orfani di guerra, Padre Minozzi e Padre Semeria che ogni anno viene organizzato nella Certosa di Padula da parte dell’Associazione Nuove Idee,
La cittadina del napoletano prende il nome del Santo a cui è devota, le spoglie del santo giungono nella cittadina grazie al Papa Adriano I, Sant’Antimo è stato un martire e venne decapitato durante l’impero di Diocleziano. Nella città vi è una bellissima basilica, dove vi sono numerosi dipinti famosi, tra cui uno realizzato da Luca Giordano, particolare e suggestiva anche la stata del santo che è realizzata in argento massiccio, inoltre la Basilica di Sant’Antimo possiede numerose cappelle e quattro cupole. Di notevole interesse è la festa che si dedica ogni anno a Sant’antimo, nei primo giorni di maggio, festività che dura più giorni, ed inoltre durante le celebrazioni dedicate al santo i fedeli sono numerosissimi, si mantengono ancora oggi gli antichi riti e festeggiamenti, secondo tradizione, ormai da secoli. Tra le bellezze della città vi è anche un castello.
Inoltre vi è stato anche un altro appuntamento ad Ofena, deliziosa cittadina abruzzese, nella giornata di lunedì 30 aprile, in questa ultima giornata del mese di aprile vi son state delle solenni celebrazioni dedite a Padre Minozzi.
Si attendono ulteriori appuntamenti per il mese di maggio e di giugno, nell’attesa di conoscere quanto prima la data in cui verrà beatificato il Servo di Dio che ha dedicato la propria esistenza a tutti quei figli del Sud, figli dei caduti in guerra durante entrambi i conflitti mondiali.
 

Patricia Luongo




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro