Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 15 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Life+ Sun Eagle: il pił garnde progetto di promozione ambientale


19-04-2012

Uno dei più grandi progetti di promozione e di educazione ambientale del 2012, a carattere nazionale, che per il momento interessa soprattutto cinque regioni dell’Italia meridionale, Campania, Basilicata Calabria , Molise e Puglia è sicuramente Life+ SUN EAGLE (Vita +Sole). L’iniziative che vede a capo di tutto il docente universitario Prof. Sergio Vellante. Il progetto vede il coinvolgimento della Seconda Università di Napoli quale organizzazione capofila, il Laboratorio CRAET, l’ANCI Campania e circa 200 Enti locali tra i quali la Comunità Montana Vallo di Diano, oltre che il coinvolgimento di migliaia di studenti di istituti di istruzione Superiore come licei, tecnici e professionali. L’evento educativo che sta avendo un forte successo e interessamento delle scuole dal punto di vista formativo e di indirizzo per le nuove generazioni. Prossimo anche nel Vallo di Diano, che vedrà di decine di scuole e associazione tra cui l’Università Popolare “Vallo di Diano,Alburni, Cilento” di Padula come sede logistica a Sud di Salerno e Potenza, ma per ulteriori informazioni ne abbiamo parlato con il promotore e organizzatore, Dott. Vincenzo Quagliano, amministratore della QS & Partners e consulente A.N.C.I. Campania per le attività di sviluppo e diffusione delle politiche ambientali meridionali.

Che ruolo ha e che attività sta attuando nell’ambito del progetto Life+ SUN EAGLE dell’Unione Europea?
Organizzo e gestisco incontri mirati, dibattiti e scambi di esperienze di tutti i soggetti nell’ambito delle diverse comunità locali meridionali al fine di garantire la piena condivisione di finalità, obiettivi, tempi e metodi del progetto Life+ EAGLE. L’obiettivo è di accrescere la consapevolezza pubblica sulle tematiche trattate dal progetto attraverso attività di disseminazione.
Quali argomenti vengono affrontati in occasione degli incontri?
Le tematiche trattate, definite di concerto con le Istituzioni ed altri Enti comprensoriali, sono prevalentemente riconducibili alla gestione delle foreste, mercato volontario del carbonio, gestione dell’energia, acquisti pubblici verdi, green economy, strumenti di governance locale.

Quali argomenti sono di maggiore interesse per Vallo di Diano?
Sicuramente le energie rinnovabili e la forestazione. I dibattiti pubblici inerenti alle trivellazioni dei nostri territori devono contribuire però a rilanciare, a tutti i livelli, una grande tematica attuale nel contesto economico nazionale e internazionale che è la politica energetica e lo sviluppo delle fonti rinnovabili al fine di far uscire il comprensorio del Vallo di Diano da un pericoloso isolamento economico e ambientale. E’ indispensabile ora unire le forze e lavorare ad una identità sociale ed economica del Vallo di Diano, non ripensare alle tante occasioni già sprecate altrimenti il contrasto all’utilizzo di fonti energetiche tradizionali presenti nel comprensorio sarà poco efficace e non potrà durare a lungo.

Come procederà l’attuazione del progetto?
Sto pianificando ulteriori incontri nelle aree a Sud di Salerno e in Basilicata con Associazioni, Enti, Scuole, Istituti di Credito, Associazioni giovanili, ecc. per tenere viva l’attenzione di tutti sulle tematiche affrontate dal progetto Life+ SUN EAGLE, per gli obiettivi del protocollo di Kyoto, le opportunità lavorative e di nuova imprenditorialità collegate alla green economy. Molti incontri interesseranno anche il Vallo di Diano.


MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro