Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 13 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Vallosport, volley A2: la Puntotel vince al tie break contro il Frosinone al termine di un match tiratissimo


10-04-2012

PUNTOTEL SALA CONSILINA 3
IHF FROSINONE 2
(25-27, 21-25, 27-25, 25-18, 20-18)

PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 20, Franco 14, Garcia Zuleta 20, Strobbe 20, Boscoscuro 1 (L), Rynk 5, Ronconi 1, Vico 7, Faraone. Non entrate: Alfieri, Vincenti. All. Iannarella.
IHF FROSINONE: Monacelli, Kohler 18, Garcia Marquez 20, Zanin 1, Ruzzini, Menghi 15, Ginanneschi 12, Spataro 14, Gioia 2, Karalyus 1. Non entrate: Giglio, Palazzini, Sammartano. Allenatore: Secchi

ARBITRI: Spinnicchia – Guarneri
NOTE – durata match 2,19.

La Puntotel Sala Consilina riesce a strappare al tie break due punti importantissimi battendo l’IHF Frosinone fra le mura amiche del PalaPozzillo. La squadra salese resta così a debita distanza dalla zona retrocessione. Contro il Frosinone le cicognine hanno sofferto tantissimo andando dapprima sotto di due set e, poi, con grande cuore, recuperando lo svantaggio e chiudendo ai vantaggi il tie break. Tantissime le emozioni vissute nel turno pre pasquale di campionato con la Puntotel che alla fine ha regalato una vittoria importantissima ai suoi tifosi, una vittoria che potrebbe risultare determinante per la permanenza in serie A. Le due squadre non si sono risparmiate. A fine gara le atlete erano tutte stremato avendo giocato per ben due ore e 19 minuti.
LA CRONACA. La Puntotel schiera il suo sestetto base con Rynk al palleggio, Strobbe e Zuleta al centro, in banda Franco e Colarusso, opposto Ronconi e Boscoscuro a libero. Coach Secchi propone Zanin in cabina di regia, opposto Garzia Marquez, laterali Kohler e Ginanneschi, Menghi e Spataro centrali, a libero Ruzzini.
La squadra di casa inizia con molta determinazione, ma le ospiti del Frosinone non sono da meno. Non a caso si va al primo time out tecnico con il Sala Consilina tallonato dall’IHF Frosinone (8-6). La frazione va avanti con le padrone di casa che conducono sempre con un leggero vantaggio (16-13) sulle bianconere ciociare. Nessuna delle due squadre vuole cedere il passo e, così, si continua con il risultato sempre in bilico (19-18). Alla fine, però, le laziali riescono a prevalere vincendo ai vantaggi (25-27).
Al ritorno sul parquet del PalaPozzillo, le due compagini si schierano con gli stessi sestetti iniziali. Le ciociare aggrediscono le cicognine che soffrono più del dovuto (4-8). Il Frosinone ne profitta e distanzia le salesi di ben sette lunghezze (10-17). La Puntotel a questo punto cerca di ritrovarsi e recupera qualche punto (17-19). Coach Secchi corre ai ripari ed effettua un doppio cambio, fuori Garcia Marquez e Zanin sostituite da Gioia e Monacelli. Dall’altra parte della rete coach Iannarella fa entrare Faraone per far tirare il fiato a Colarusso. Intanto il Frosinone riesce a rimanere in vantaggio sino alla fine del set (21-25).
La Puntotel rientra in campo dovendo recuperare due set. La terza frazione è, dunque, tutta in salita per le ragazze di Iannarella che al primo time out tecnico sono sotto di due punti (6-8). L’IHF Frosinone continua sempre a condurre (12-16). Il Sala Consilina riesce a ritrovarsi soltanto nel finale del set e, con tantissima fatica, vince, ai vantaggi, il set (27-25) rimanendo aggrappata al match.
Iannarella inizia il quarto set facendo entrare Vico al posto di capitan Ronconi. Secchi, invece, continua a tenere in campo sempre lo stesso sestetto. In campo è una vera battaglia con le due squadre che giocano palla su palla. La Puntotel, comunque, si porta in avanti (11-8). L’ingresso di Vico dà più vigore all’attacco biancorosso. Il Frosinone stenta sotto rete e le cicognine allungano (17-10). Franco e compagne a testa bassa vanno avanti e vincono la frazione (25-18).
Si va ad un inaspettato tie break. Il PalaPozzillo è una vera bolgia. Le due squadre offrono un grande spettacolo. In campo si susseguono a ripetizione le emozioni (4-4). Al cambio campo il Frosinone è in vantaggio (7-8), ma la Puntotel si riporta subito in parità (9-9). Gli ultimi punti sono al cardiopalma (12-12). Nessuna delle due compagini vuole uscire sconfitta dal parquet salese. Il punteggio è in parità (14-14). La Puntotel, però, riesce a compiere l’impresa e a vincere (20-18) il match.
 


Pasquale Lapadula
Ufficio Stampa Antares
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro