Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 16 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Monte San Giacomo: rispristino legalità, rimosse recinzioni abusive dal Nucleo di Protezione Civile Comunale


06-04-2012

Sono state rimosse nella giornata di ieri le recinzioni abusive presenti nelle località di “Comparchio”, “Cammineo”, “Pietra del Cavallo” e “Impostarizzi”.
L’operazione di sgombero, su disposizione del Sindaco di Monte San Giacomo, Raffaele Accetta, è stata effettuata da 10 volontari del Nucleo Comunale di Protezione Civile, alla presenza degli Agenti della Stazione Forestale di Teggiano coordinati dall’Ispettore Russo, dei Carabinieri di Sassano e del Comandante dei Vigili Urbani.
Le recinzioni, non autorizzate, delineavano aree demaniali utilizzate per il pascolo di bestiame da parte di privati.
Già in precedenza, gli allevatori, in una assemblea pubblica e con una specifica nota, erano stati invitati a rimuovere eventuali recinzioni installate e non autorizzate, di qualunque tipo atte a delineare le superfici da assegnare o in precedenza assegnate. Pertanto era stato raccomandato di evitare l’esercizio del pascolo in luoghi non autorizzati, lo sconfinamento in proprietà pubbliche e private senza preventiva autorizzazione.
Infine era stato comunicato che in caso di eventuale inosservanza degli obblighi sopra esposti,i trasgressori sarebbero stati soggetti a revoca della licenza di fida pascoli, di applicazione di sanzione amministrativa e di denuncia alle autorità competenti.
Ed è proprio in base ad alcune segnalazioni e continue lamentele pervenute al Comune di Monte San Giacomo, di tanti cittadini causate dalla realizzazione di recinzioni abusive, che si è ritenuto necessario provvedere alla rimozione forzata di tutte le recinzioni abusive.
I volontari della Protezione Civile, coadiuvati dalle Forze dell’Ordine, hanno operato dalle 08:30 della mattina fino alle ore 12,00 interrompendo le operazioni a causa della pioggia.
L’operazione,non ancora completata, in altre località del territorio montano, proseguirà nei prossimi giorni fino alla rimozione totale delle recinzioni abusive.




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro