Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 12 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Rubrica Fisco e Diritto: riduzione degli uffici del Giudice di Pace


15-02-2012

La delega conferita al Governo dalla legge 14 settembre 2011 ,n.148, prevede di procedere alla riduzione del numero dei presidi giudiziari di primo grado ed alla razionalizzazione dei relativi assetti territoriali. La citata legge n.148 del 2011 ha previsto che oggetto della revisione in questione fossero esclusivamente gli uffici del giudice di pace dislocati in sede diversa da quella circondariale. L’11 gennaio 2012 sono state pubblicate sul sito internet del Ministero della Giustizia, www.giustizia.it, le tabelle degli uffici del giudice di pace che sono stati soppressi.
Nel distretto della Corte di Appello di Salerno sono 16 gli uffici soppressi: Sarno, Polla, Sapri, Amalfi, Buccino, Capaccio, Cava dei Tirreni, Eboli, Laviano, Mercato San Severino, Montecorvino Rovella, Roccadaspide, San Cipriano Picentino, Sant’Angelo a Fasanella, Agropoli e Pisciotta.
I Comuni interessati, anche consorziati tra loro, entro sessanta giorni, possono richiedere il mantenimento degli uffici del giudice di pace facendosi integralmente carico delle spese di funzionamento e del personale amministrativo. Qualora l’ente locale richiedente non rispetti gli impegni per un periodo superiore ad un anno, il relativo ufficio del giudice di pace verrà soppresso dal Ministero della Giustizia. Il Giudice di Pace è l’ufficio giudiziario per dislocazione territoriale più vicino ai cittadini. Attualmente sono 846 gli Uffici del Giudice di Pace, di cui 165 presso sedi circondariali e 681 presso sedi non circondariali. La revisione delle circoscrizioni giudiziarie parte proprio dagli uffici dei Giudici di Pace. Il Giudice di Pace oltre alla competenza in materia civile, penale ed amministrativa ha anche una importante funzione conciliativa su richiesta delle parti interessate. Per le cause civili di valore fino a millecento euro, se le parti interessate ne fanno richiesta, il Giudice di Pace decide secondo equità.
Le parti possono stare davanti al Giudice di Pace senza assistenza legale, soltanto se si tratta di cause di valore non superiore a 516,46 euro o quando il Giudice, su richiesta dell’interessato, lo autorizza in considerazione della natura ed entità della causa. Negli altri casi devono essere assistite e difese da un Avvocato. Inoltre ,dal primo gennaio del 2002, il Giudice di Pace è anche un Giudice penale. E’ competente, tra gli altri, di alcuni reati di notevole diffusione, contro la persona, quali le percosse e le lesioni, l’omissione di soccorso, contro l’onore, quali l’ingiuria e la diffamazione, contro il patrimonio, quali il danneggiamento e l’ingresso abusivo nel fondo altrui. In caso di condanna il Giudice di Pace non applica pene detentive, ma pene pecuniarie o nei casi gravi può applicare la pena della permanenza domiciliare o su richiesta dell’imputato, la pena del lavoro di pubblica utilità.


Dott. Pietro CUSATI
Direttore Amministrativo Tribunale di Sala Consilina (SA)
Giudice Tributario presso la Commissione Tributaria Provinciale di Salerno
Abilitato all’esercizio della professione forense e all’insegnamento di materie giuridiche ed economiche
Giornalista - Pubblicista




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro