Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 27 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Cessione delle funzioni delle tesorerie comunali: intervento del vice sindaco di Montesano S/M


14-02-2012

La cessione delle funzioni delle tesorerie comunali svilisce ancor più il ruolo degli Enti Locali.
Sulla cancellazione delle tesorerie dei Comuni, interviene il Vice Sindaco di Montesano Sulla Marcellana, Giuseppe Rinaldi, che dichiara: “L’art. 35 del Decreto sulle Liberalizzazioni cancella la precedente legislatura sulle tesorerie comunali, provinciali e regionali che entro il 16 aprile 2012 dovranno trasferire tutte le proprie risorse alla tesoreria statale. Lo Stato si avvantaggerà in particolar modo sull’emissione dei titoli del debito mentre per i Comuni sarà l’ennesima scure”. Continua il giovane amministratore locale sui problemi economici e finanziari che questo provvedimento porterà ai Comuni: “Si ridurrà l’elasticità di cassa dei Comuni, gli interessi sulle somme presenti non potranno essere messi a gara fra gli istituti di credito in quanta sarà solo la Banca d’Italia a stabilire i parametri dei vantaggi finanziari. L’IFEL calcola un drenaggio di soldi di enti locali in 8,6 miliari di euro all’anno fino al 2014 che andranno ad essere gestiti esclusivamente dalla Tesoreria Statale. Un centralismo economico, finanziario e politico estremamente penalizzante in primis per i Comuni che si stanno trasformando, sempre più, in sportelli esattoriali dello Stato”. Il Vice Sindaco Rinaldi evidenzia, inoltre, come l’eliminazione delle tesorerie comunali si aggiunga alla problematica più vasta del Patto di Stabilità. A tal riguardo, Rinaldi dichiara: “Quest’ennesimo provvedimento penalizzante per i Comuni giunge in un periodo storico in cui le Amministrazioni Comunali, anche se virtuose, si vedono costrette a non poter investire nel proprio territorio per i sempre più stringenti vincoli del Patto di Stabilità. Questi vincoli stanno letteralmente ingessando l’operato dei Comuni in una situazione economica delle nostre comunità in cui gli investimenti locali potrebbero rilanciare, almeno in parte, sviluppo ed occupazione. Il governo Monti, se vuol realmente far crescere il Paese, deve modificare immediatamente i vincoli del Patto di Stabilità”.
Conclude Rinaldi con una proposta: “Chiederò al mio Sindaco di scrivere ai suoi colleghi del Vallo di Diano per inoltrare e sostenere, tutti insieme, presso la Regione, l’unico Ente competente a farlo, la richiesta di ricorso contro la cancellazione delle tesorerie locali per evitare questo ulteriore colpo nei confronti dei nostri Enti Locali”.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro