Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 11 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Vallo di Diano: negli istituti superiori lezione di educazione stradale


24-01-2012

Con l’ultimo incontro che si terrà Venerdì 3 Febbraio nell’aula magna del Liceo Classico “M.T. Cicerone” di Sala Consilina alle ore 10,30, si chiuderà il progetto “Educazione Stradale” rivolto ai giovani che frequentano gli Istituti Superiori del Vallo di Diano, promosso ed organizzato dal Rotary Club di Sala Consilina-Vallo di Diano rappresentato da Luigi Macchia ed in collaborazione con il Club Rotaract rappresentato dal giovane presidente Alfiero Albanese; due associazioni da sempre istituzionalmente impegnate nella realizzazione di progetti di servizio a favore delle comunità locali.
Venerdì 20 Gennaio, l’appuntamento dedicato alla Sicurezza Stradale, si tenuto all’Istituto d’Istruzione Superiore “D. De Petrinis”di Sala Consilina diretto dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Mariantonietta Trotta.
“La finalità del Progetto – come ci dichiara il Responsabile del Progetto il Dott. Michele Calandriello - è quella di consentire ai giovani di prendere coscienza del problema degli incidenti stradali, attraverso una partecipazione attiva. È importante, infatti, acquisire la consapevolezza che la grande maggioranza degli incidenti gravi e quelli mortali sono dovuti a comportamenti scorretti, quali eccesso di velocità, guida distratta e pericolosa, mancato rispetto della precedenza o della distanza di sicurezza. Il coinvolgimento dei giovani studenti è importante anche perché sono chiamati a svolgere il ruolo di messaggeri di sicurezza stradale in famiglia, in modo da ottenere un duplice risultato: interessare i ragazzi al tema della sicurezza attraverso la formazione in aula; interessare i genitori a considerare con serietà l’iniziativa perché stimolati e coinvolti dai propri figli. Da recenti statistiche risulta – ha concluso il presidente della commissione progetti del Club Rotary - che quasi il 50% degli incidenti stradali mortali sono causati dall’assunzione di alcol e stupefacenti. Anche una piccola quantità di tali sostanze è sufficiente per ridurre i riflessi, annebbiare la vista, provocare colpi di sonno”. Per tale progetto il Rotary ed il Rotaract di Sala Consilina-Vallo di Diano si sono avvalsi della collaborazione della Compagnia dei Carabinieri e del Distaccamento della Polizia di Stato di Sala Consilina, del Centro Operativo Autostradale, dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina e dell’Associazione “Life Onlus – Sicurezza Stradale”. Durante gli incontri educativi ci sono state le proiezione di filmati e spot su incidenti stradali e di primo soccorso, che mostrano la realtà nuda e cruda di incidenti stradali, in maniera da sensibilizzare i giovani, mettendo in risalto l’orrore delle conseguenze dello sballo.
Ad ogni appuntamento c’è stata una relazione tenuta da un rappresentante dei partners partecipanti al progetto su un tema diverso sucitando riflessioni e proposte.
A tutti gli incontri il personale specializzato della Centrale Operativa del 118 dell’Asl di Salerno ha fatto delle dimostrazioni pratiche su “Interventi di Primo Soccorso” con la consegna ad alunni e insegnanti dell’opuscolo illustrativo “Rudimenti di Primo Soccorso”, ad opera dei dottori Franco Balice, Marilena D’Urso e Neverina La veglia. Nel progetto è previsto, inoltre, un corso di formazione riservato al personale dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato e del Centro Operativo Autostradale, dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina su “Interventi di Primo Soccorso”, retto dalla Dott.ssa Rosa D’Alvano, responsabile dell’Unità Operativa Prevenzione Ambienti di vita e di lavoro del Distretto Sanitario di Sala Consilina-Polla. Gli altri Istituti Superiori interessati al progetto sono stati l’Istituto Tecnico Industriale di Sala Consilina, il Liceo Scientifico di Padula, l’Istituto Magistrale di Teggiano, l’Istituto Tecnico Commerciale per Ragionieri di Sant’Arsenio e l’Istituto Professionale per il Commercio di Polla.

MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro