Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 19 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



San Pietro al Tanagro: sabato prossimo pubblico incontro sulla Tarsu


12-01-2012

Sabato 14 gennaio prossimo, alle ore 17.00, presso l’Aula consiliare di San Pietro al Tanagro, si terrà un incontro pubblico dal tema “I TRIBUTI COMUNALI: dalle cartelle pazze di oggi ai rincari di domani”. L’incontro è promosso di concerto dai due gruppi consiliari di opposizione che, come spiega Giuseppe Procaccio capogruppo de La Casa dei Cittadini: “Allo stato delle cose, la collaborazione tra i due gruppi consiliari di opposizione si rende assolutamente necessaria se vogliamo incalzare la maggioranza con maggiore efficacia e se vogliamo essere credibili presso la cittadinanza mettendo in campo politiche e proposte che perseguano l’interesse della collettività. Il momento è difficile per tutti e senso di responsabilità vuole che si mettano da parte le divergenze e si lavori insieme in modo costruttivo”.
In effetti il tema dei tributi comunali, ed in particolar modo la tassa sui rifiuti solidi urbani, è di strettissima attualità anche alla luce delle novità introdotte dalle ultime manovre finanziarie che, di fatto, appesantiscono e non poco il carico fiscale sui cittadini. Non a caso diverse famiglie di San Pietro sono state oggetto di verifiche e si sono viste recapitare cartelle esattoriali spesso con cifre proibitive. Da qui la sollevazione generale e l’assunzione dell’iniziativa da parte dei gruppi consiliari di opposizione.
“L’incontro che andremo a tenere – spiega Giovanni Romano, capogruppo di Alternanza per il Futuro – servirà a fare chiarezza sulle ragioni delle cosiddette cartelle pazze ma darà anche l’opportunità di capire, anche grazie alle qualificate presenze al tavolo dei conferenzieri, le dinamiche e le prospettive dell’intero settore del servizio di gestione dei rifiuti. Anche con l’aiuto dei cittadini – continua Romano – che avranno l’opportunità di intervenire liberamente, vogliamo avanzare proposte serie al fine di lenire i disagi della gente anche riflettendo sulla società incaricata della riscossione dei tributi che viene remunerata con quasi il trenta per cento delle risorse incamerate e, francamente, mi pare eccessivo”.
I lavori saranno aperti dai saluti del sindaco Domenico Quaranta cui seguiranno le relazioni dei due capigruppo consiliari di opposizione Giuseppe Procaccio e Giovanni Romano. Sarà poi la volta di Giovanni Graziano, presidente del locale Patto Territoriale e già commissario del Consorzio di Bacino Salerno 3, per poi passare a Giovanni Siano, l’attuale commissario, e Mario Capo, vice presidente di EcoAmbiente SpA la società provinciale istituita per la gestione del ciclo integrato dei rifiuti in provincia di Salerno

 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro