Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 13 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Vallosport - Volley A2: la Puntotel perde fuori casa contro la corazzata Icos Crema, ma ne esce a testa alta per le buone prestazioni


18-12-2011

Rispettato il pronostico a Crema. L’Icos vince per 3-1 con la Puntotel Sala Consilina che esce a testa alta dal PalaBertoni dopo aver giocato un buon match contro la corazzata lombarda. La squadra di Sala Consilina non poteva fare di più. Le cicognine si sono trovate di fronte una compagine con atlete di caratura internazionale che saranno sicuramente protagoniste sino alla fine del campionato. Malgrado la sconfitta, la Puntotel non pregiudica più di tanto la propria posizione in classifica rimando sempre a quota 14, tenendosi lontano dalla zona rossa.
Questa la cronaca del match. Inizia molto bene la gara la Puntotel che aggredisce le padrone di casa dell’Icos Crema. Capitan Ronconi e compagne si portano subito in vantaggio (1-4). Le violarosa di coach Barbieri restano sorprese dal gioco spregiudicato delle cicognine che conducono sempre in avanti il set allungando anche di ben sette punti (7-14).Un vantaggio che viene gestito al meglio sino alla fine della prima frazione che termina a favore delle salesi (21-25) le quali ottengono percentuali d’attacco molto importanti con Zuleta, Franco e Strobbe.
Nella seconda frazione di gioco le violarosa, sostenute anche dai loro supporters del “Kangaroos”, entrano in campo molto determinate e si portano immediatamente in vantaggio (8-4 al primo time out tecnico). La squadra di casa gioca una buona pallavolo mettendo in difficoltà la Puntotel. Sugli scudi per le padrone di casa Togut, Fantini, Paolini e Secolo. L’Icos Crema continua a rimanere in vantaggio, anzi aumenta il proprio distacco (16-10 al secondo time out tecnico). Coach Iannarella cerca di correre al riparo giocando anche con il doppio libero (Boscoscuro-Faraone). Ma non c’è nulla da fare. L’Icos continua a macinare gioco. E, così, si aggiudica la seconda frazione (25-16) riportando il match in parità: 1-1.
Il terzo set comincia nel segno dell’equilibrio con le due squadre che giocano punto a punto ( 6-6). Le padrone di casa, però, si scuotono ed allungano (12-8). Coach Iannarella chiama il time out per spezzare il ritmo alle violarosa. Le due squadre si riportano in parità (16-16). Al PalaBertoni si vede davvero una gran pallavolo, la partita è bellissima. Nessuna delle atlete vuole cedere il passo alle avversarie e così si va avanti sino al termine con il risultato sempre in bilico. Alla fine la spunta l’Icos (25-22) che si porta in vantaggio per 2-1.
Nel quarto set la corazzata Icos ha gioco facile contro le biancorosse di Sala Consilina che crollano sia dal punto di vista mentale sia sotto il profilo della tenuta fisica. Le padrone di casa si portano in vantaggio sin dalle prime fasi di gioco (9-4). Coach Iannarella fa entrare in cabina di regia Capriotti al posto della Rynk per cercare nuove soluzioni tattiche. Ma l’andamento del match è segnato. L’Icos non si ferma e vince meritatamente set (25-16) e match.
A fine gara coach Innarella no fa drammi per la sconfitta subita in terra lombarda. “Sapevamo di incontrare una squadra molto forte e sicuramente a noi superiore tecnicamente. Le mie ragazze hanno, comunque, combattuto e più di tanto non potevamo ottenere. Certo venire a giocare senza Thais, Colarusso e Vincenti per noi è difficile, ma non ci vogliamo piangere addosso, anche gli infortuni fanno parte del gioco. Andiamo avanti tranquillamente puntando dritto ad ottenere la salvezza”.

ICOS CREMA 3

PUNTOTEL SALA CONSILINA 1
(21-25, 25-16, 25-22, 25-16)

ICOS CREMA: Paolini 15, Togut 22, Mutti, Fanzini 13, Carrara (L), Devetag 4, Secolo 11, Rondon 5. Non entrate: Nicolini, Cagninelli, Baggi, Bassi, Cattaneo, Portalupi (L), Mazzini. All. Barbieri.

PUNTOTEL SALA CONSILINA: Garcia Zuleta 14, Vico 11, Strobbe 8, Boscoscuro (L), Rynk 1, Ronconi 13, Franco 15, Capriotti 1, Faraone. Non entrate Vincenti. All. Iannarella.

ARBITRI: Guerzoni e Luciani

NOTE – durata set: 25′, 21′, 26′, 21′, ; tot: 133′.




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro