Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 11 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Rubrica Fisco e Diritto - Posta Elettronica Certificata (PEC): gli obblighi per gli enti sportivi in forma societaria


22-11-2011

Quali sono gli obblighi di posta elettronica certificata che devono rispettare le società sportive dilettantistiche? Si parla spesso di questi enti in relazione al cinque per mille, ma ora si possono allargare gli orizzonti anche con questo argomento: in effetti, l’obbligo in questione è valido anche per questa tipologia di società, le quali dovranno quindi rispettare la normale scadenza di riferimento, il prossimo 29 novembre e comunicare attraverso la modalità elettronica il loro indirizzo, magari sfruttando quello che è il canale camerale semplificato che è stato messo appositamente a disposizione, vale a dire il cosiddetto Starweb. L’adempimento si riferisce a quelle società sportive che sono state costituite in forma di società capitalistiche oppure anche di cooperative, il tutto mediante l’iscrizione al Registro delle Imprese.

La scadenza va ovviamente rispettata, altrimenti si rischia di subire le sanzioni pecuniarie che sono previste in questi casi: il legale rappresentante dell’ente deve infatti far fronte a multe piuttosto salate e che vanno dall’importo minimo di 206 euro a quello massimo di 2.065 euro, anche se bisogna ricordare che la riduzione del 50% del totale interviene da diverso tempo, più precisamente da quando è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il cosiddetto Statuto delle imprese. Si può anche capire, pertanto, quali sono i soggetti esclusi in tal senso. Nel dettaglio, si possono citare i consorzi e le associazioni sportive costituite in forma dilettantistica, ma che pongono in essere la loro attività soltanto in forma sussidiaria rispetto a quella istituzionale; inoltre, non bisogna dimenticare quelle attività commerciali che sono obbligate solamente all’iscrizione al Repertorio Economico e Amministrativo (Rea). L’iscrizione dell’indirizzo della pec avviene mediante la “Comunicazione Unica”, sfruttando il modulo S2 che viene solitamente messo a disposizione sia dal Registro delle imprese sia dal Rea stesso; la presentazione sarà invece un compito esclusivo del rappresentante legale dell’ente, oppure dei commercialisti e dei contabili, i quali dovranno essere provvisti di firma digitale.

Riportiamo il nostro articolo sulla PEC per maggiori chiarimenti.

tratto da fiscaleweb.com




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro