Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 17 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Miano: «Fondi PIRAP, nasce il Nucleo di valutazione preventiva»


25-08-2011

Si è svolto stamattina a Napoli, presso la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Campania, l’incontro tecnico-istituzionale voluto dall’assessore all’Agricoltura della Provincia di Salerno, Mario Miano, al quale hanno partecipato inoltre il direttore regionale ai beni culturali e paesaggistici, Gregorio Angelino, il sovrintendente ai BAP di Salerno e Avellino, Gennaro Miccio, il Presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Amilcare Troiano, Gino Marotta e Sabino Aquino, rispettivamente Presidente del Parco dei Monti Lattari e Presidente del Parco dei Monti Picenti.
«Al centro dell’incontro – spiega l’assessore Mario Miano – la possibilità di facilitare l’iter di rilascio delle prescritte autorizzazioni della Sovrintendenza ai BAP di Salerno per i progetti esecutivi delle opere a valere sui fondi PIRAP (Progetti Integrati Rurali Aree Protette), che dovranno essere presentati entro fine ottobre».
Grazie ai fondi PIRAP, sbloccati dalla Regione Campania lo scorso luglio, i comuni ricadenti nelle aree protette potranno realizzare opere relative a percorsi turistici, sostenibilità ambientale, musei, riqualificazione dei paesaggi, arredo urbano, valorizzazione dei percorsi fluviali, consentendo, così, l’ammodernamento, la infrastrutturazione, la fruizione e la promozione turistica del territorio. Sono 42 i milioni di euro assegnati alla Provincia di Salerno, di cui oltre 26 destinati alle 80 municipalità ricadenti nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
«Trattandosi di aree protette, la normativa, come logico, prevede rigidi vincoli per il rilascio delle autorizzazioni da parte della Sovrintendenza. Così, per evitare che i progetti redatti dai comuni potessero essere, per qualsivoglia motivo, non autorizzabili, d’intesa con il Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Campania, il Sovrintendente ai BAP di Salerno e la stretta collaborazione del Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Amilcare Troiano, abbiamo dato vita ad un “Nucleo di Valutazione Preventiva”, formato da un tecnico unico della Sovrintendeza, uno della Provincia e uno per gli Enti Parchi interessati, che assisterà le amministrazioni nella fase di progettazione, permettendo di correggere, in corso d’opera, quegli elementi che avrebbero reso lo stesso non autorizzabile da parte dei BAP», spiega ancora l’assessore Miano.
«Grazie alla sottoscrizione del Protocollo d’Intesa Programmatico e alla costituzione del “Nucleo di valutazione preventiva” i Comuni della Provincia di Salerno che possono accedere ai fondi PIRAP non avranno nessun problema nel presentare, nei tempi prescritti, le progettazioni esecutive alla Regione Campania. Riteniamo che questa sorta di sperimentazione pilota possa essere implementata e divenire stabile, così da fornire ai Comuni interessati la dovuta assistenza anche in altre occasioni», conclude l’assessore all’Agricoltura della Provincia di Salerno, Mario Miano.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro