Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 12 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Codacons: la farmacia dell'ASL a Sala Consilina non distribuirą pił presidi diabetici, incarico affidato ad una ditta privata per la consegna a domicilio


11-08-2011

LA FARMACIA DELL’ASL SALERNO A SALA CONSILINA NON DISTRIBUIRA’ PIU’ PRESIDI DIABETICI?

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE (A DOMICILIO) A UNA DITTA PRIVATA?

Sono in distribuzione delle deleghe che i cittadini dovrebbero firmare per ottenere i presidi diabetcici dalla farmacia dell’ASL Salerno di Sala Consilina. La delega recita:

Il/la sottoscritto/a… nato/a il… a … delega il/la Sig./ra … nato/a …. Il … alla compilazione e rilascio dell’ordinativo di fornitura per conto della De Rosa S.p.A.
Data e luogo Firma

Si richiede al cittadino: copia della carta di indentità del delegato e delegante; codice fiscale dell’assistito e del delegato; delega riportata sopra (debitamente?) firmata; piano terapeutico con scadenza 2012.

Al cittadino vien detto che non si distribuiranno più presidi diabetici alla farmacia dell’ASL. Chissà per altri presidi medici. Forse si vuole snaturare il nome e la funzione del luogo? E noi ci chiediamo e il cittadino si chiede: non sarebbe più opportuno evitare questo giro di carte? E poi, che necessità vi è di questa ennesima esternalizzazione?

Abbiamo poi immaginato uno scenario: una signora anziana ha bisogno di medicinali ma, sfortunatamente, non riceve (per un motivo qualsiasi) i farmaci a casa. Che deve fare? Risposta: chiamare al numero verde aziendale (non dell’ASL, ma della ditta distributrice).

Ecco, è così che il cittadino si chiede: ma la politica cosa fa? Si sentiva il bisogno di queste consegne a domicilio dei farmaci? O forse bastava rendere Sala Consilina più accessibile ai mezzi pubblici di trasporto (così come sempre abbiamo proposto)? O forse bastava prendere in seria considerazione quanto detto dal Sindaco di Atena Lucana sui trasporti pubblici (più che una provocazione, una vera e propria denuncia che le istituzioni dovrebbero cogliere nella più profonda essenza delle parole consegnate alla stampa, se le istituzioni stesse volessero davvero porsi al servizio della collettività)? Si immagina che la logica Cartesiana dietro queste operazioni sia sempre la stessa: rendere un servizio al cittadino. Ci si chiede, tuttavia, se da oggi in poi dobbiamo decifrare questa logica con filtri semantici di estrazione partenopea.


Roberto De Luca
Responsabile della Sede
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro