Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 21 Settembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Teggiano: Diano Medievale ospita il Duca di Urbino Federico da Montefeltro


11-08-2011

Il prosssimo 13 e 14 agosto la città di Teggiano rinnova e rilancia l’amicizia con la città di Urbino con la partecipazione il 13 al corteo storico della Città di Teggiano e una Conferenza Stampa presso la Pietà di Teggiano il 14 alle ore 11,00 per presentare il prossimo programma di Eventi 2011-2012. L’Associazione ARS Urbino Ducale attraverso la Vice Presidente Prof. Rosanna Cipriani Saltarelli sottoscrive con l’ Istituzione Diano Medievale un patto per concordare eventi formativi e di crescita culturale e storica legati al rapporto di “parentela” tra il Principe Antonello Sanseverino e Costanza (Urbino, 1466-Napoli, 1518), figlia di Federico da Montefeltro, Gran Duca di Urbino il cui sontuoso matrimonio è origine dell’evento di valorizzazione culturale e storico dell’intero Vallo di Diano.

In epoca normanna, la famiglia Sanseverino, conti di Marsico e poi principi di Salerno, acquisì il feudo di Diano di cui facevano parte i casali di Sassano, Monte S. G., S. Rufo, S. Pietro e S. Arsenio. Per oltre tre secoli (1239-1556) la vita feudale di Teggiano si svolse all'ombra dei Sanseverino. A partire dal XIV sec. Teggiano conobbe uno sviluppo architettonico - religioso ma anche civile e militare, testimoniato dall'imponente castello, reso inespugnabile, che fu poi teatro della politica antispagnola dei Sanseverino. Antonello da Sanseverino, principe di Salerno e conte di Marsico sposa Costanza (Urbino, 1466-Napoli, 1518), figlia di Federico da Montefeltro, Gran Duca di Urbino.

Il Sindaco di Teggiano Michele Di Candia e l’Assessore Daniele Manzolillo, si sono dichiarati fieri ed orgogliosi di questa occasione e ricambiano la visita il prossimo 21 e 22 agosto in occasione del Corteo e delle Feste in onore del Gran Duca di Urbino Federico da Montefeltro dove saranno accolti dal Presidente dell’ARS ed assessore del Comune di Urbino Francesca Crespini. Si coglierà l’occasione per pianificare uno scambio d’arte con il Museo di Urbino e la possibilità di avere entro fine anno una mostra delle eccelse opere del museo urbinate.

La Prof.ssa Saltarelli ci tiene a precisare che un’esperienza a cui l’ARS Urbino Ducale tiene molto è quella di contribuire alla crescita di quelle realtà come Teggiano che con dedizione hanno in animo di rievocare in qualche modo i momenti storici più rilevanti della loro terra: Urbino vuole esportare "cultura" in maniera disinteressata, creando le condizioni perché si sviluppasse anche altrove il seme della ricerca storica.

L’iniziativa Diano Medievale rilancia in termini di destagionalizzazione e commercializzazione la storica rievocazione del racconto della gloriosa vita dei Sanseverino nel Vallo di Diano con riferimento ai festeggiamenti svoltisi a Teggiano nel 1483 in occasione delle nozze di Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e Signore di Diano, con Costanza, figlia di Federico da Montefeltro, Gran Duca di Urbino evento organizzato magistralmente dalla Pro Loco di Teggiano, oggi partner dell’Istituzione e del Comune nel progetto Diano Medievale, ed ormai affermato tra gli eventi della Campania.

Domenico Nicoletti
Presidente Istituzione Diano Medievale
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro