Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 17 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula: la Giovane Italia Vallo di Diano interviene sulla proposta del Consiglio Comunale di ieri di annessione alla Lucania


29-07-2011

La Giovane Italia Vallo di Diano interviene sulla proposta all’ordine del giorno del Consiglio Comunale di ieri 28 Luglio di annessione alla Lucania. A tal riguardo interviene la dirigente padulese del movimento Filomena Vitale: “La presenza dell’Assessore Bove Ferrigno all’interno della giunta comunale Padulese faceva già intuire la proposta di una qualche iniziativa a favore dell’annessione del paese alla Lucania, come per altro emergeva ascoltando i comizi della lista guidata da Paolo Imparato durante la campagna elettorale”.
A farle eco il Dirigente del movimento Giuseppe Rinaldi: “ Il movimento della Giovane Italia Valdiano non ritiene fondata una simile proposta dal momento che porterebbe soltanto ad un spostamento geografico di problemi che connaturano le nostre comunità locali. Tutti sappiamo che storicamente il Vallo di Diano faceva parte di quella che era l’antica Lucania, ma mettere in moto oggi un iter amministrativo di annessione alla Basilicata, sempre in seguito al risultato favorevole del referendum, vorrebbe dire far trascorrere altro tempo, far spendere altro denaro pubblico e aumentare le distanze con gli Enti comprensoriali più vicini al nostro territorio”.
Riprende la giovane Vitale di Padula: “ Questa proposta di referendum sembra alquanto strumentale poiché va a contrastare con la scelta effettuata dal capo dell’opposizione Tepedino di aderire al PdL – Principe Arechi e addirittura con una delibera a favore del referendum per la creazione della nuova regione, approvata nell’ultimo consiglio comunale della vecchia amministrazione. Esiste infatti già questa proposta da parte del Presidente della Provincia Cirielli, che porterebbe agli stessi vantaggi di distacco da Napoli ma permettendo di non cambiare direzione e quindi continuare nella traiettoria già tracciata dall’attuale amministrazione provinciale. Quello che invece è stato proposto anche in un comunicato stampa dall’Arch. Bove Ferrigno è addirittura una sorta di autonomia cittadina, che condurrebbe Padula all’isolamento anche rispetto agli altri Comuni del Vallo, ancora in forse sull’adesione o meno all’iniziativa”.
Giovane Italia Valdiano – Coordinamento di Padula
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro