Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 28 Maggio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sulle dichiarazioni del consigliere di minoranza Bianculli di Montesano, risponde l’Amministrazione Comunale in carica.


22-07-2011

Su quanto dice il consigliere d’opposizione Bianculli in quota SEL risponde il Vice Sindaco Giuseppe Rinaldi: “Rispediamo al mittente le accuse di strumentalizzare la vicenda Ergon. Non ci sentiamo strumenti di alcunché solo ed esclusivamente per aver preso una posizione chiara che nulla a che vedere con ragioni partitiche ma si inserisce nella più manifesta richiesta di rispetto della Legge. Gli unici a strumentalizzare la vicenda solo coloro che, non sostenendo chi porta avanti un discorso di legalità nel rispetto degli operai e dei cittadini, hanno finora taciuto e oggi confondono volontariamente provvedimenti inerenti il Bilancio Comunale con tutt’altra questione di carattere amministrativo, politico e sociale come la vicenda Ergon”. Continua il giovane Rinaldi: “Ci sentiamo difensori di un principio forte di legalità e non cerchiamo vacua visibilità territoriale forti della condivisione programmatica e del sostegno elettorale che la popolazione ci ha riservato”. Precisa il Vice Sindaco sulla dialettica partitica avutasi sulla vicenda Ergon: “A politicizzare l’argomento è stato il Segretario Provinciale Landolfi che in nome di una rinnovata unità di partito ha invitato i Sindaci del Vallo di Diano a prendere posizioni non del tutto conformi a quanto stabilito della Conferenza dei Sindaci tenutasi a Sala Consilina lo scorso 29 giugno. Certamente non accettiamo come rappresentanti del centro destra locale nessun accostamento alla sinistra che per anni ha gestito il ciclo integrato dei rifiuti nel Vallo di Diano con risultati così dannosi che anche SEL penso debba prenderne atto e deprecare. In ogni caso, sulle gestione attuale e futura del ciclo integrato dei rifiuti ogni proposta concreta e reale è ben accetta se scevra da gratuite polemiche localistiche”.
In merito alla critica sulle tariffe Tarsu del Comune di Montesano approvate recentemente nel Bilancio Previsionale, interviene l’Assessore al Bilancio Giuseppe Perruolo: “Le motivazione per cui le tariffe sono identiche all’anno precedente risiedono in primis nell’intenzione di questa Amministrazione di variare completamente il regolamento TARSU dopo la nomina della Commissione permanente di studio per la redazione dei Regolamenti nel prossimo Consiglio Comunale al fine di programmare una politica di riduzione nel tempo delle tariffe”. Continua l’Assessore Perruolo: “Variare le tariffe in questo momento ove c’erano già impegni della pregressa Amministrazione Comunale con il Consorzio e l’Ergon non permetteva un’effettiva riduzione della tariffa TARSU tenuto conto anche della Legge Finanziaria 2008 che ha imposto ai Comuni che il costo per la gestione della nettezza urbana debba essere incassato attraverso la TARSU per pari importo. Di conseguenza, scelte differenti, in questa fase, avrebbero generato difficoltà, per gli impegni pregressi, fra le quali anche il pagamento degli operai”. Infine concludono il Vice Sindaco e l’Assessore: “ In ogni caso, non è detto che offrire degli sgravi fiscali alle pochissime attività ricettive del nostro Comune sia così sbagliato considerato anche la generale situazione di crisi economica che viviamo. Approfondiremo questo aspetto appena si insedierà la Commissione Regolamenti e lavoreremo affinché i danni provocati negli anni sulla gestione dei rifiuti non continui a ricadere sui cittadini e sui lavoratori del settore”
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro