Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 27 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Mutui per opere pubbliche non rimborsati. Incontro a Casalbuono con i vertici PD e amministratori locali: "invito all'ANCI Campania e a Lega delle Autonomie ad una giornata di mobilitazione"


14-07-2011

“Lo scorso 10 giugno si è svolto a Casalbuono, alla presenza del Sindaco Attilio Romano, del Segretario Provinciale Nicola Landolfi, del Consigliere Regionale Donato Pica e di numerosi Sindaci e amministratori una riunione sul momento delicatissimo che stanno attraversando i Comuni, con particolare riferimento al MANCATO RIMBORSO DELLE RATE DEI MUTUI CONTRATTI per la realizzazione di opere pubbliche completate o in corso.
L’ANCI Campania, dopo tante sollecitazioni pervenute dall’intero territorio regionale, fissò una manifestazione silenziosa da parte di tutti i Sindaci Campani per il 27 giugno ore 17.00 presso Palazzo S. Lucia. Tale incontro fu sospeso poiché il Presidente Caldoro si dimostrò sensibile a tale problematica assicurando che nella Conferenza delle Autonome Locali del 4 luglio ci sarebbero stati provvedimenti regionali in merito.
Abbiamo letto, non condividendola, sia la nota dell’Anci Campania a firma del Presidente Daniele del 5 luglio, riguardante il resoconto dell’incontro del 4 luglio che la nota della Lega delle Autonomie delle Campania anch’essa del 5 luglio.
Abbiamo seri motivi per pensare che è in gioco la vita democratica dei Comuni che al momento sono al collasso pieno avendo anticipato anche la rata del 30 giugno.
Non siamo assolutamente d’accordo sulle prospettive ipotizzate dalla Regione poiché intanto ancora si parla di prospettive e non di impegni e soluzioni già determinate.
Nel merito la ristrutturazione del debito non è assolutamente una soluzione che potrebbe incidere positivamente; sono due le ipotesi o sul tempo da dilazionare ulteriormente avendo un vantaggio in termini di rata da pagare ma una spesa maggiore nel tempo oppure potrebbe incidere in minima parte solo sulla quota relativa agli interessi e non al capitale. Sulla prospettiva dei fondi FAS sentiamo che venga consumata una vera e propria presa in giro, in considerazione che nonostante tutto il tempo trascorso la Regione deve ancora verificare la possibilità tecnica che questi fondi possano finanziare le rate della Legge 51 ed altre.
Per chiarezza ricordiamo che non siamo di fronte, in questo caso, ad opere pubbliche bloccate, le opere sono state già completate o in corso di esecuzione ma il cui onere finanziario sta ricadendo interamente sui Comuni e non sulla Regione come era stato stabilito dalla Legge regionale.
Per questo, chiediamo all’ANCI Campania e alla Lega delle Autonomie di fissare data e luogo in cui si dovrà svolgere una grande manifestazione, di rilevanza nazionale, con fasce tricolori e gonfaloni, nei prossimi 10/15 giorni, partecipata da tutti i Sindaci campani a partire da quelli della Provincia di Salerno.
Infine nella stessa giornata i Comuni che parteciperanno alla manifestazione potrebbero osservare una giornata di chiusura degli uffici, garantendo solo i sevizi minimi con la totale assenza degli amministratori locali”.

NICOLA LANDOLFI
Segretario Provinciale Partito Democratico
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro