Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 18 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sala Consilina: "Monte Pruno Baby Festival" chiude con un grande successo


22-06-2011

monte pruno baby festivalDavanti ad una immensa platea della Tenda Struttura Pala Russo, sabato sera 18 giugno 2011 con inizio alle ore 20,30 si è conclusa la I edizione del "Monte Pruno baby festival", una competizione canora organizzata dalla Bcc Monte Pruno di Roscigno e Laurino. Con il supporto del circolo Monte Pruno
Alla manifestazione finale hanno partecipato 26 giovani artisti, suddivisi in 2 categorie. Categoria A i bambini fino a 12 anni. Categoria B giovani dai 13 ai 17 anni. I giovani talenti, provenienti dall’area di competenza della BCC Montepruno, hanno portato in scena canzoni edite ed inedite, di artisti italiani ed internazionali molto noti al pubblico. Le performance dei ragazzi, hanno toccati vari generi musicali e melodie come la musica leggera, il rock, la musica classica, che ha visto anche la partecipazione del giovane tenore salese Daniele Lettieri con la canzone di Bocelli “Un amore cos’ grande”. La serata è stata condotta dalla splendida e incantevole giornalista Angela Freda, con la straordinaria partecipazione di Alessandro Vastarella proveniente dal gruppo di Antonella Clerici, che si è esibito più volte duettando anche con Fabiana Vitolo (nuova promessa della canzone Italiana) con “Non amarmi” strappando continui e sentiti applausi tra il foltissimo pubblico presente. Visto l’alto talento dei piccoli artisti in erba, il lavoro della giuria, non è stato facile, come ha annunciato, al termine delle votazioni, il presidente Antonio Cimino. A sorpresa i vincitori sono stati per la categoria A Rino Tufano di Sant’Arsenio, di 12 anni “figlio d’arte”, nipote del compianto Rino Massaro, musicista e cantante santarsenese, che ha cantato”Crazy little thing called love” mentre per Categoria B il vincitore è stato Michele Spina di Sassano, di 13 anni con la canzone “In un giorno qualunque” di Marco Mengoni. Al termine dell'esibizione, la Banca Monte Pruno ha consegnato a tutti i partecipanti una targa di partecipazione al festival ed una copia del libro “Il ghiaccio tra i denti”, della scrittrice Paola Testaferrata, invece ai due vincitori, un trofeo disegnato dal grafico Maurizio Felicino e un assegno di 500 euro offerto dalla BCC. “Complimenti al presidente del Circolo della banca Monte Pruno Aldo Rescinito e complimenti agli organizzatori, a tutti quelli che hanno creduto in questo progetto – ha dichiarato Michele Albanese, direttore generale della Banca- un altro grande successo della nostra Banca Amica,un’altra sfida vinta, dobbiamo, tutti ammettere che anche questa volta ha visto giusto”. Visto il grande successo si sta lavorando già, per la seconda edizione del festival, già con parecchie novità.

MICHELE D’ALESSIO

 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro