Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 14 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



I Corsisti del seminario di cultura giornalistica scendono in campo


18-12-2005

Proseguono con successo gli incontri nell'ambito del Seminario di cultura giornalistica. Dopo E.Corsi, R.Amicarella, T. Lapelosa, N. Rao, i corsisti hanno visto la presenza di Luciano Pignataro, redattore de "IL MATTINO " di Napoli. L'incontro si è svolto ieri pomeriggio a partire dalle ore 15, presso l' ITC A.Sacco di S. Arsenio. Vari gli argomanti trattati : Il ruolo attuale del giornalista, la notizia ed il suo potere , l'importanza della comunicazione nella società odierna, la crisi della comunicazione a mezzo stampa... " Il giornalista- afferma L. Pignataro- è tale se non si limita ad essere il veicolo di ciò che gli è stato detto. Il mestiere di giornalista si trova ad equa distanza tra la notizia ed il mezzo mediante il quale viene divulgata. La notizia è tutto ciò che rompe un equlibrio ed è tanto più intensa quanto è meno consuetudinaria". Poi, alla domanda rivoltagli da un allievo sulla direzione verso la quale è proiettato il giornalismo nei nostri giorni, Pignataro, decantando la radio quale vera scuola per chi voglia intraprendere questa professione,ha risposto: " Oggi l'informazione è cambiata profondamente , un giornale di 10 anni fa aveva più "piombo" perchè non aveva la necessità di piacere, in seguito, per adeguarsi alla concorrenza mediatica, ha cominciato a dotarsi di alcune tecniche per essere fruibile". In primis è profondamente cambiato il sistema d'organizzazione del giornale: la stampa è diventata subalterna rispetto agli altri mezzi d'informazione. Vi è un'omologazione della notizia. L' identità di questo lavoro è messa in discussione ed è questa la motivazione principale della controversia sul contratto di lavoro : gli editori hanno un'idea del giornalista che deve essere il più..precario possibile. Secondo quanto sostiene L. Pignataro, uno degli strumenti di informazione immune dall'omologazione è la c.d. cronaca locale: il giornalista agisce direttamente sul campo, ha il suo giro di riferimenti ed è il creatore stesso della notizia. Oggi non c'è bisogno di giornalisti " generalisti ", lo " Specialismo", come in ogni altra professione, è indispensabile..Quindi ancora una volta i corsisti hanno avuto modo di confrontarsi con un "veterano" del Giornalismo e fare tesoro di quanto comunicato. Infatti con l'inizio del nuovo anno essi dovranno.."scendere in campo " e mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti..Allora in bocca al lupo, ragazzi!!

< Cinzia D.M. >

Sala Consilina,18/12/2005

VALLO...A DIRE: Dobbiamo stare attenti a ricavare da un'esperienza solo l'insegnamento che vi è contenuto,e lì fermarci; per non fare come il gatto che si siede su una stufa rovente. Il gatto non siederà mai più su una stufa rovente, e questo è bene; ma non si siederà mai più neanche su una stufa fredda. ( Mark Twain )




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro