Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 11 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Lucio Esposito si aggiudica Corti a Sud


21-08-2004

Licio Esposito, regista di Salerno si aggiudica la sesta edizione di “Corti a sud”, concorso di cortometraggi nazionale che si tiene a Polla organizzato dall’associazione l’Eternauta con un premio di 500 euro. A votarlo è stato il pubblico (300 votanti circa) che ieri sera nell’ambito della manifestazione Artifestival ha partecipato con grande interesse alla proiezione di sette lavori, selezionati tra i 40 pervenuti per il concorso.
I corti scelti sono stati Il soffio di Licio Esposito (Salerno), Laviano 1980 di Renzo Ridolfi e Samantha Casella (Roma), Carte Scartate di Enrico Vanni (Milano), Ava-Rho di Rudy Zoppy (Battipaglia), Aim High di Michael Zampino (Roma), Sogno o son desto di Arcangelo Pietro Dente (Napoli), Tonino Funtò di Simone Salvemini (Brindisi). Il pubblico ha votato su apposite schede preferendo tra i sette Il soffio di Licio Esposito. Al secondo posto si è classificato Laviano 1980, documentario sul terremoto in un paese che ha visto la morte di 315 abitanti, raccontato da una bimba salvatasi miracolosamente. Terzo la fiction di Carte Scartate Licio Esposito è nato a Salerno nel 1964, diplomato al liceo artistico ha collaborato con alcune case di produzione come assistente animatore, partecipando alla realizzazione di spot documentari e sigle nazionali e locali. I suoi corti: Video Clip di “Sentimento Pentimento” dei Neri per Caso, “Sta calando il Soul”, “Testa di cane”, documentario “A Novella”, videoclip “Babilonia”. È fondatore insieme alla moglie Paola Vacca della Cactus film produzioni. Il Soffio realizzato nel 2004 tratta di una madre e un figlio, due mondi concentrici destinati a incontrarsi racchiusi nello stupore dei rispettivi pensieri rivolti al futuro. Concerto YO TO MUNDI Domani sera alle 22,00 sempre nell’ambito di Artifestival a Polla si terrà il concerto della storica Band piemontese YoYo Mundi con ingresso gratuito. Nascono nel 1988. Di rilievo nazionale la partecipazione artistica con Giorgio Canali dei CSI nel disco “Percorsi di musica sghemba”, con Lella Costa, Teresa De Sio, Ivano Fossati. Vincitori del Premio Tenco, musicano il film di Serghey Eisenstein. Dopo “Sciopero”, partecipano alla recensione dell’album “Io non mi sento italiano” di Giorgio Gaber. Nel 2002 musicano il romanzo “54” di Wu Ming edito dalla Einaudi.



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro