Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 14 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Commissione anticamorra: "Guardia alta su cantieri SA-RC"


25-03-2011

Resta alta la guardia nei cantieri della Salerno-Reggio dopo le presunte irregolarità riscontrate dai Carabinieri nel cantiere di ammodernamento nel tratto Pontecagnano-Montecorvino Pugliano.

Lo hanno ribadito istituzioni, sindacati, Ance e Anas nel corso dell’audizione promossa dal presidente della commissione d’inchiesta anticamorra Gianfranco Valiante.

Presenti, oltre ai componenti della Commissione, Luigi Ciancio e Patrizia Spinelli della Feneal Uil, Ferdinando De Blasio della Filca Cisl, Luigi Adinolfi della Fillea Cgil, il presidente dell’Ance Salerno Antonio Lombardi ed il Dirigente responsabile Anas Campania-Calabria, Sebastiano Wancolle.

“L’ispezione dei Carabinieri nei giorni scorsi ha riguardato essenzialmente controlli sulla regolarità dell’avviamento al lavoro nei cantieri – ha sottolineato Gianfranco Valiante – le emergenze dell’indagine non avrebbero rivelato problemi di infiltrazioni malavitose.

E’ sicuramente una buona notizia ma occorre convintamente mantenere alta la guardia, insieme ai sindacati ed all’Anas, che insieme stanno svolgendo un lavoro sicuramente positivo. La Commissione ha chiesto e ribadito la necessità che ogni impresa sia condotta in maniera trasparente e con particolare riguardo per i lavoratori e la sicurezza nei cantieri”.

Su un punto vi è stata forte convergenza: la necessità – sostenuta da aziende e sindacati – di uniformare i bandi delle gare di appalto dei Comuni affinchè possa essere ridotto al minimo il rischio di ingerenza della criminalità organizzata.

A tal proposito, il presidente della Commissione Anticamorra, Gianfranco Valiante, ribadisce l’invito alle amministrazioni comunali a sottoscrivere con la Prefettura di Salerno il Protocollo di intesa volto a rafforzare la collaborazione tra istituzioni per prevenire e arginare eventuali tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture che consentirà, in tempi rapidissimi, alle stazioni appaltanti, di avvalersi del sostegno qualificato e celere dei competenti uffici della Prefettura.

“L’invito e l’auspicio – sottolinea Valiante – è che anche gli altri comuni della provincia di Salerno aderiscano a questa iniziativa della Prefettura che definisce efficaci forme di prevenzione del rischio di inquinamento da parte della criminalità organizzata al fine di assicurare una costante azione di intervento a tutela della legalità nell'azione amministrativa”.

Infine, un dato importante emerso nel corso della Commissione è l’annuncio dell’Anas del completamento, entro giugno, di due tratti di autostrada campani, Contursi–Sicignano e Pontecagnano-Montecorvino Pugliano.

tratto da: www.salernonotizie.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro