Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 17 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Due appuntamenti nel mese di marzo per ricordare Padre Giovanni Semeria


28-02-2011

Due gli appuntamenti previsti nel mese di marzo dediti all’80esimo anniversario della morte di Padre Giovanni Semeria, e come di consueto l’Associazione culturale “Nuove Idee” è sempre presente in tutte le occasioni destinate ad eventi e celebrazioni dedicate sia a Padre Giovanni Semeria che a Padre Giovanni Minozzi.
Il primo dei due appuntamenti previsti per la prima metà del mese di marzo si avrà a Sparanise, Provincia di Caserta, località in cui nel 1931 vi fu la dipartita di Padre Semeria, mentre dopo le Idi di marzo l’appuntamento è per Monterosso, bellissima cittadina delle Cinque Terre, in Provincia di La Spezia. Luogo in cui diede i natali a Padre Semeria.
Questi due appuntamenti previsti per il mese di marzo saranno i primi di una lunga serie di eventi, commemorazioni, convegni che si terranno nell’arco del 2011. Si attendono appuntamenti a Roma, Amatrice, Napoli e a Padula, dove si darà luogo al V convegno dedicato a Padre Semeria e Padre Minozzi.
La città di Padula, ed in particolar modo l’Associazione culturale “Nuove Idee”, sono molto legate alla figura di entrambi i religiosi; infatti questi diedero vita ad un orfanotrofio, il quale accolse gli orfani dei soldati di guerra e non solo, situato all’interno delle imponenti mura della Certosa di San Lorenzo a Padula. L’orfanotrofio fondato nel 1923 da Padre Minozzi e Padre Semeria all’interno della Reggia del Silenzio fu operativo fino al 1960, tra quelle mura vennero accolti più di ottocento ragazzi.
Lo scorso anno una delegazione dell’associazione culturale padulese, guidata dal suo Presidente, la professoressa Giuseppina Sorrentino, è giunta nella riviera ligure per le messe solenni e celebrazioni dedite al Servo di Dio Padre Giovanni Semeria. Un appuntamento intenso e commovente dove giunsero moltissimi ospiti per rendere omaggio al religioso delle Cinque Terre, erano presenti: Don Antonio Giura, Padre Generale della Famiglia dei Discepoli e Padre Giovanni Villa, Padre Generale dell’Ordine dei Barnabiti; Don Cesare Faizza, Segretario dell’Ordine della Famiglia dei Discepoli, e vi era anche Alvaro Vitale, Presidente dell’Associazione Nazionale ex Alunni. Erano presenti circa una ventina di soci dell’Associazione “Nuove Idee”.
Monterosso è una delle piccole perle che compongono le Cinque Terre, luogo affascinante e ricco di storia, meta turistica che accoglie ogni anno numerosi turisti provenienti da tutto il mondo; luogo dove è possibile ammirare un paesaggio mozzafiato dove si può passeggiare in un incantevole lungomare contornato da scogli; ed infine si possono ammirale il Castello e la statua di Poseidone, scolpita nella roccia.
Anche in questo 2011 continueranno le udienze delle cause di beatificazioni di entrambi i Servi di Dio, a richiesta dei fedeli questi potrebbero diventare i Santi protettori del Mezzogiorno.
 

Patricia Luongo




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro