Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 23 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Teggiano: se tutto fermo giudicate voi...in risposta ai manifesti dell'opposizione apparsi i giorni scorsi


21-02-2011

Pochi giorni fa ci siamo ritrovati invasi da manifesti della minoranza che vuol far credere che, a Teggiano, tutto sia fermo. Hanno ragione: siamo fermi! Siamo fermi, ma solo nel VANTARCI dei risultati raggiunti.
Siamo fermi, ma solo nello SBANDIERARE l’operato amministrativo, preferendo, come sempre, com’è nostro costume, lavorare in silenzio per costruire una Teggiano migliore.
A malincuore, perciò, diamo una risposta, senza riconoscere valore alle basse insinuazioni della minoranza (altre volte abbiamo preferito tacere, sicuri del nostro agire e fiduciosi del giudizio popolare), ma per cogliere l’occasione di informare i Cittadini: sempre e soltanto per dare RISPETTO a tutti.
Elenchiamo, quindi, soltanto le ultime 10 opere che questa Amministrazione ha in cantiere: sono cose che valgono solo 3.000.000 di euro! (6 miliardi circa di vecchie lire)
Ecco, allora, in che cosa è impegnata l’Amministrazione Comunale:
1) COSTRUZIONE COLLETTORE RETE FOGNANTE “CB” FOSSO SAN MARTINO – BARCA- DEPURATORE;
2) REALIZZAZIONE DGLI ALLACCI ALLA RETE FOGNANTE VIA ORONZO CALDAROLA – VIA DELLE FORBICI;
E’ vero che è necessario e doveroso dare la possibilità di allacciarsi alla pubblica rete, però bisogna anche ricordare che grazie a questa amministrazione, dopo 35 anni di inerzia, si è completato un impianto di depurazione tra i pochi in Italia, adeguato alle ultime e restrittive norme in materia ambientale.
Parafrasando una nota canzone verrebbe da dire: per fare gli allacci, ci vuole il collettore, per fare il collettore ci vuole il depuratore.
3) Lavori di manutenzione straordinaria Scuola elementare Pantano;
4) Lavori di manutenzione straordinaria Scuola elementare Centro storico;
5) Lavori di manutenzione straordinaria Asilo Nido San Marco;
Stiamo Garantendo la sicurezza e vivibilità dei nostri edifici scolastici per troppi anni abbandonati a se stessi.
6) Realizzazione Centro sociale DIANUM
(1° centro di aggregazione giovanile e non solo della storia comunale)
7) Realizzazione Impianti sportivi terzo stralcio
( i famosi campetti da tennis a Prato Perillo da 30 anni mai realizzati). Ricordiamo, inoltre, l’ammodernamento del Campetto “Due Madonne”
Ci siamo impegnati per costruire nuovi e moderni impianti per favorire lo Sport e l’ aggregazione a favore di tutte le attuali e future generazioni .
8) Realizzazione della CASA dell’Acqua (distributore di acqua naturale e frizzante).
Siamo il primo comune a proporla nell’Italia Meridionale per garantire un risparmio economico alle famiglie ed un risparmio di bottiglie di plastica all’ambiente;
9) Realizzazione delle manutenzioni ed adeguamento strade comunali Prato – Saliconi – Difesa delle Margini, nonchè diverse strade interpoderali (traversa via Fiego, traversa Varco della calce, traversa via Mezzana, traversa via Furre, ;
Realizzazione dell’ impianto a Luce LED all’interno del cimitero comunale con risparmio di circa 12.000 annui di consumi energetici;
10) PIAZZE E SLARGHI
continua la nostra opera di ammodernamento e di abbellimento del Centro Storico mediante il progetto di Riqualificazione della pavimentazione e della illuminazione delle zone Sant’Andrea, Santo Spirito, SS.Annunziata, San Benedetto, San Giorgio e Fontanino
Il riconoscimento dell’efficienza e dell’efficacia dei nostri servizi pubblici ha consentito al comune di ricevere questo ulteriore finanziamento di 930.000 euro (ricordiamo che con il primo è stata realizzata la riqualificazione Piazza Madonnina- Pietà- San Martino- Vescovado).
Entrambe queste opere sono state finanziate grazie alle alte percentuali raggiunte dalla nostra città nella raccolta differenziata dei rifiuti.
GRAZIE TEGGIANESI!
Sottolineiamo che tutto questo viene realizzato (basta guardarsi intorno) in un periodo in cui il governo taglia i fondi agli enti locali (220.000 euro in meno a Teggiano) e viviamo da un anno una carenza di bandi da parte della REGIONE CAMPANIA che sta sfruttando poco le risorse europee.
Basterebbe quanto illustrato per dimostrare le FALSITA’ della MINORANZA, ma poiché è nostro interesse che il POPOLO SOVRANO possa giudicare rigorosamente, sul resto delle menzogne, essendo finito lo spazio, preannunciamo che risponderemo settimana prossima con un nuovo manifesto.

Gruppo Consiliare "Teggiano che vogliamo"
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro