Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 17 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Ora nelle scuole medie si studia Sicurezza Stradale


17-02-2011

Continua il progetto denominato “Auto-Responsabilità” in materia di sicurezza stradale presentato dal Piano Sociale di Zona Ambito S4 con il patrocinio dall’Assessorato ai Trasporti della Provincia di Salerno ed in collaborazione con le Forze dell’Ordine e l’associazione “La stanza di Giò”all’inizio del 2010.
Il progetto, che prese il via il 23 gennaio 2010, presso l’ITC di Sant’Arsenio alle ore 11,00, si sviluppa attraverso l’attivazione di tutta una serie di azioni finalizzate ad una corretta informazione e sensibilizzazione ai fini della la sicurezza stradale e della prevenzione degli incidenti. Destinatari degli interventi inizialmente erano gli studenti, e le loro famiglie, delle classi quinte dei 14 Istituti di Scuola Secondaria di II° presenti sul territorio dell’Ambito S4, cioè dei 19 comuni del Vallo di Diano e del Tanagro. Quest’anno invece, gli incontri si fanno anche con i ragazzi delle Scuole Medie inferiori, con i ragazzi di terza media, e la prima scuola Media ad iniziare, è stata quella di Sassano, diretta dal D.S. Prof. Francesco De Luca. La responsabile del progetto la dott.ssa Annamaria Giachetta ci riferisce della struttura e gli obbiettivi del corso “….quest’anno abbiamo voluto coinvolgere anche gli studenti delle scuole Medie Inferiori, perché prima si impara la sicurezza sulle strade è meno incidenti e vittime ci saranno. Sono in programma incontri, per ogni singolo Istituto, che prevedono due fasi: la prima di carattere tecnico-informativo, la seconda di carattere pratico. Durante la fase pratica del progetto gli studenti avranno, fra l’altro, a loro disposizione strumenti di lavoro capaci di suscitare interesse e motivazione, mediante l’effettivo utilizzo dei simulatori di guida in grado di misurare l’effetto visivo dello stato di ebbrezza, senso d’instabilità nell’equilibrio, difficoltà nell’eseguire semplici movimenti, quali, ad es. camminare diritti, prendere oggetti o posizionare oggetti nel posto desiderato. Alla fine degli incontri del progetto “Auto-Responsabilità” come l’anno scorso, sarà assegnato un premio agli studenti che raggiungeranno i migliori risultati nelle attività pratiche con i simulatori di guida. Gli studenti premiati potranno frequentare, gratuitamente, un “Corso di avviamento alla guida sicura”(macro progetto Patto per i Giovani), presso l’Autodromo Internazionale di Sarno, promosso dall’A.N.I.A. e altre associazioni di consumatori. Invece per gli studenti più bravi degli istituti Superiori, oltre l’attestato, potranno avere notevoli sconti sull’assicurazione auto(30%), però se rispettano delle regole. I prossimi appuntamenti saranno il 22 febbraio a Scuole medie di Sant’Arsenio e fine mese all’IIS D. De Petrinis”
All’incontro teorico-informativo di Sassano, per una guida sicura, sono intervenuti per il Piano Sociale di Zona, la coordinatrice del progetto, Annamaria Giachetta e il Giornalista D. Montella, il presidente dell’associazione “la Stanza di Giò”, Donato Cafaro, ed il comandante della Polizia Municipale del comune Marcello D’Onza e l’assessore Mario Trotta in rappresentanza dell’amministrazione comunale, i quali hanno dato informazioni sul Codice della Strada e sulle tecniche di governabilità del veicolo in particolari condizioni ambientali e psico-fisiche.

MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro