Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 10 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Il Vallo di Diano ed il Tanagro dicono no ai tagli sui servizi sociali. In due anni quasi due milioni di euro in meno. Redatto documento di protesta


16-02-2011

E’ protesta, nei 19 comuni del Vallo di Diano e del Tanagro di competenza del Piano Sociale di Zona Ambito S4, per i tagli previsti da parte della Regione Campania in materia di Politiche Sociali.

Per le annualità 2011 e 2012, l’Ambito S4 non potrà, infatti, usufruire di quasi due milioni di euro per l’espletamento di servizi, tra l’altro, già programmati ed avviati nel 2010. Una corposa riduzione di risorse, dunque, che risulta in netto contrasto con i principi generali del sistema integrato dei servizi sociali sanciti dalla Legge Regionale n. 11/07 e pertanto in contraddizione con la richiesta di garanzia di continuità e sostenibilità degli interventi in corso di realizzazione. Se tali tagli di risorse dovessero essere confermati, ci sarebbe una ricaduta negativa sia a discapito dei cittadini più fragili, i quali si vedrebbero privati dei servizi socio-assistenziali di cui usufruiscono, sia a discapito della stabilizzazione occupazionale degli operatori in essi impegnati, considerato che si dovrebbe ricorrere al necessario recesso di diversi contratti di lavoro ad oggi stipulati.

Alla luce di tutto ciò, per iniziativa del Coordinamento Istituzionale Ambito S4, si è tenuta, presso l’aula consiliare di Sala Consilina, comune capofila del Piano Sociale di Zona Ambito S4, un’apposita assemblea al termine della quale è stato redatto un documento unitario di dissenso e di disappunto verso i previsti tagli. Il documento sarà inviato agli organi competenti del Settore Politiche Sociali della Regione Campania.

Nel documento si chiede a gran voce al presidente della Giunta Regionale della Campania, all’assessore regionale alle Politiche Sociali ed al dirigente dell’Area Generale di Coordinamento 18 - Assistenza Sociale, Attività Sociali, Sport, Tempo Libero e Spettacolo della Regione Campania - di prevedere ulteriori risorse al fine di mantenere il livello della spesa sociale dei territori del Vallo di Diano e del Tanagro (come previsto dal Piano di Zona TRIENNALE attualmente in corso). I sottoscrittori del documento chiedono, inoltre, la possibilità di considerare ulteriori strumenti per la salvaguardia dei diritti dei cittadini e degli utenti per garantire la realizzazione dei servizi e mantenere i livelli occupazionali del territorio dell’Ambito S4.

Il documento unitario è stato condiviso e sottoscritto dai 19 sindaci dell’Ambito S4, dai due presidenti delle Comunità Montane “Vallo di Diano” e “Tanagro Alto e Medio Sele”, dalle organizzazioni sindacali (fra le altre UUIL, CGIL, CIA e ANP), da una quindicina di associazioni operanti nel Terzo Settore e dai rappresentanti di oltre 10 cooperative sociali.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro