Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 11 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Nasce il comitato "Il Welfare non un lusso"


10-02-2011

In Campania, dopo un 2010 in cui la spesa per le politiche sociali e socio sanitarie è rimasta sostanzialmente bloccata, la Finanziaria regionale per il 2011 prevede una spesa dimezzata, mentre scompaiono i trasferimenti nazionali ed europei.
La proposta presentata dall’Assessorato Regionale, prendendo atto dei minori stanziamenti del governo centrale dettati da una forte politica di riduzione delle risorse per i servizi sociali, non prevede forme di compensazione comportando tagli drastici nei 52 ambiti territoriali.
A fronte di una spesa già assai limitata (siamo al penultimo posto tra le regioni italiane con una spesa sociale di 32 euro all’anno per ogni cittadino, cinque volte in meno di quanto si spende nel resto d’Italia, dove la spesa media è di 165 euro pro capite) si propone una situazione estrema di tagli agli attuali servizi sociali.

Molti Piani di Zona Sociale non hanno la disponibilità di risorse per programmare, già dal 2011, i servizi sul territorio: l’Ambito del Vallo di Diano va incontro a tagli assai rilevanti e le persone in condizioni di grave difficoltà (anziani non autosufficienti, disabili, sofferenti psichici, minori, ecc.), e le loro famiglie, rischiano di vedersi ridotti i servizi o, peggio, di rimanere abbandonate a se stesse.
Ad una spesa già assai limitata dei Comuni del Vallo (sette euro ad abitante) si aggiunge quindi, una forte riduzione delle risorse regionali, con una situazione che appare ancora più drammatica che nel resto della Campania.
Intanto, i ritardi nei pagamenti da parte pubblica hanno raggiunto livelli allarmanti, tali da mettere a rischio l’occupazione di centinaia di lavoratori e la tenuta delle realtà del Terzo settore.

La situazione attuale è catastrofica ed impone una risposta forte sia da parte degli enti locali che da parte delle associazioni e cooperative sociali.
Per questo si costituisce nel Vallo di Diano il Comitato “IL WELFARE NON È UN LUSSO”.

Il Comitato intende raccogliere tutte quelle realtà del Terzo Settore che vogliono opporsi in modo forte e radicale contro i tagli della Regione, ma anche contro sprechi ed usi impropri della spesa sociale.
Intendiamo:
• opporre alla politica regionale una forte resistenza collegandoci con gli altri comitati “il welfare non è un lusso” in una battaglia comune;
• sostenere la richiesta dei comitati per un intervento straordinario del governo nazionale in favore delle politiche sociali nelle regioni del Sud in considerazione della situazione di estrema emergenza;
• richiedere alla Regione le risorse per una regolare programmazione dei servizi nell’anno 2011;
• contrapporsi a logiche deresponsabilizzanti da parte degli enti locali che a fronte dei tagli perpetrati dagli organismi superiori attuano politiche di passiva programmazione dei servizi sulla base delle risorse esistenti;
• contrastare logiche ragionieristiche applicate ai servizi sociali che calpestano i diritti e privano dei servizi essenziali i soggetti più deboli;
• opporci a sprechi ed uso improprio delle risorse finalizzate ai servizi con priorità alle fasce deboli e alle emergenze sociali.
• superare il precariato del lavoro per gli operatori del settore garantendo tempi di pagamento regolari e formule premianti per quelle realtà del Terzo Settore che investono in qualità, formazione e professionalità;
• contrapporci in maniera netta a tutte le formule che prevedono la riduzione dei diritti civili e sociali dei cittadini assistiti e dei lavoratori e volontari del Terzo Settore con una forte richiesta di trasparenza e democrazia nella pianificazione e gestione dei servizi.

Aderiscono al Comitato IL WELFARE NON È UN LUSSO

Cooperativa Sociale Iskra
Cooperativa Sociale Orsa Minore
Cooperativa Sociale Ludica
Associazione di Volontariato ATAPS Tutela Ambientale
Associazione di Volontariato Dianum Soccorso
Associazione di Volontariato Amici di Padula
Associazione di Volontariato Mano tesa
Associazione di Promozione Sociale ARCI K.S.K.
Associazione di Promozione Sociale ARCI Che Guevara
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro