Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 13 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sala Consilina: atti vandalici all'istituto per geometri "D. De Petrinis"


19-01-2011

Niente lezioni ieri mattina o per gli studenti dell’Istituto Tecnico per Geometri “De Petrinis” di Sala Consilina a causa di un atto vandalico compiuto la notte prima. A lanciare l’allarme il personale Ata che poco dopo le 7,45 hanno trovato l’Istituto pressoché impraticabile. Tanto che i carabinieri e i vigili urbani intervenuti non hanno potuto fare altro che constatare il fatto: i corridoi e alcune aule dell’istituto risultava pieno di schiuma antincendio e bagni parzialmente allagati.La dirigente scolastica dell’Istituto, Prof.ssa Mariantonietta Trotta, ha preferito non mettere a rischio la salute dei propri alunni, a causa delle polveri degli estintori che hanno reso irrespirabile l’aria. E per questo ha consentito la sospensione delle lezioni nell’area dell’istituto interessata dall’atto vandalico. «Per noi è un brutto episodio, non è un modo di agire corretto. Se si volevano rinviare le lezioni per qualche compito o interrogazione, bastava parlare con i docenti o con la preside», ha commentato una studentessa. Messaggi di sostegno alla Dirigente sono giunti dal sindaco di Sala Consilina. I Carabinieri della Stazione di Sala Consilina unitamente ai Vigili del Fuoco hanno già attivato le indagini, con la speranza che possano al più presto scoprire chi, verosimilmente durante la nottata è entrato a compiere questo ignobile gesto e verificare se ci sono stati furti di materiale Didattico e scolastico. Nessuna pista è esclusa dai Carabinieri che stanno svolgendo indagini a 360° per risalire agli autori del danneggiamento e delle scritte esterne all’istituto. Poco prima di Natale lo stesso istituto fu preso di mira con scritte ingiuriose verso il Corpo docente, ma questo non è l’unico caso, spesso volte sia l’Istituto “De Petrinis”, l’Istituto Industriale e il Liceo sono stati oggetti di atti vandalici e furti.In quel caso determinante per la svolta nelle indagini è stato determinante il contributo di alcune testimonianze raccolte dai Carabinieri . Si spera che anche questa volta ci sia il contributo offerto da chi ha visto o sentito e la stretta sinergia tra cittadini e Arma dei Carabinieri potrebbero rivelarsi fondamentali per scoprire gli autori del reato.Gli autori, se minorenni, rischiano una segnalazione per danneggiamento da parte dei carabinieri alla Procura dei minori, ed anche la scuola potrebbe intervenire e richiedere i danni. Dunque dei giovani, magari inconsapevoli, rischiano precedenti penali per danneggiamento. Se gli atti vandalici continueranno non è escluso che i carabinieri possano intervenire con indagini più approfondite. Se lo spirito di emulazione ci sará e si continuerá in questo senso, potrebbero essere disposti dei controlli più approfonditi con l’intervento degli investigatori in borghese. «Nel giro di poco tempo i ragazzini potrebbero trovarsi nei guai per dei provvedimenti disciplinari che in altre occasioni presso altri istituti fuori zona, hanno portato alla sospensione per un periodo dalla scuola» spiegano gli investigatori. Non è la priva volta che nel territorio succedono episodi simili. Sono decine, ogni anno, gli atti vandalici che si verificano nelle scuole del Vallo del Diano.


MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro