Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 29 Maggio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula: presentazione nuova opera di don Elia Giudice "Secoli di storia, di fede e di arte nella chiese di Padula".


12-01-2011

Sarà presentata venerdì 14 gennaio alle ore 9,30 la nuova opera di don Elia Giudice, dirigente del Liceo Scientifico di Padula, “Secoli di storia, di fede e di arte nella chiese di Padula”.

La cerimonia di presentazione si terrà nell’Aula Magna dell’Istituto sito in via Frank Valente a Padula.

Il programma della cerimonia prevede i saluti da parte dell’autore seguiti da quelli del Sindaco di Padula, dott. Giovanni Alliegro, e di tante altre personalità, tra cui spiccano l’on. Pica, il Presidente della Comunità Montana e il Soprintendente BAP di Salerno e Avellino, ing. Gennaro Miccio.

Il programma continua con gli interventi di S.E. Mons. Bruno Schettino, Arcivescovo di Capua, dell’Ispettore Francesco Nacci, del Provveditore agli Studi di Salerno, dott. Nicola Acocella, del sociologo dell’Università di Salerno, prof. Natalino Ammaturo, dei professori Carmine Pinto e Luigi Rossi e di Mons. Angelo Spinillo, vescovo della diocesi Teggiano-Policastro.

I lavori saranno moderati dal prof. Rocco Colombo.

Il libro in presentazione rappresenta l’ultima fatica dell’arciprete don Elia Giudice, parroco della Chiesa madre di San Michele Arcangelo nonché dirigente del Liceo scientifico e dell'Istituto comprensivo, che ha già pubblicato “Storia civile e religiosa di Buonabitacolo”, “Gli uomini illustri”, “Le Congreghe padulesi attraverso i secoli” e “La Certosa di San Lorenzo di Padula”.

L’opera fa rivivere la storia religiosa di Padula attraverso le chiese del paese. Dall’antichissima San Giovanni in Fonte a Sant’Angelo, dal convento di Sant’Agostino a quello di San Francesco, dalla monumentale Certosa alla piccola Santa Maria La Civita, attraverso San Nicola al Torone, San Pietro Petroselli, San Nicola delle donne, San Nicola dei Greci, si compie un viaggio affascinante tra le antiche cappelle, le chiese, i conventi, i numerosi parroci del passato e le vicissitudini di un tempo ormai trascorso.

Nell’introduzione al libro si legge che “di ogni chiesa vengono annotate le opere d’arte, lo stile, l’epoca, il valore e l’evoluzione storica; di ogni chiesa si danno cenni cronologici, con particolare attenzione alle trasformazioni e alle caratteristiche architettoniche e costruttive”.

Molto interessanti sono anche le trascrizioni dei documenti relativi a ogni chiesa, inseriti alla fine della descrizione di ognuna di esse. I documenti rappresentano la certificazione storica di quanto illustrato a proposito di ogni edificio.

Delle dieci chiese ricettizie, delle circa trenta cappelle e dei tre monasteri di Padula sono fornite una serie di notizie di carattere storico e architettonico che fanno del libro di Elia Giudice un’opera encomiabile e affascinante, un’opera utile alla ricerca e al culto della storia locale, un’opera che rappresenta una pietra miliare per la storia religiosa di Padula e per conoscere la religiosità dei padulesi attraverso i secoli.

Il libro si conclude con una ricca documentazione fotografica nella quale si possono ammirare alcune delle tante bellezze artistiche racchiuse nelle chiese di Padula.




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro