Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 28 Luglio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Teggiano: Gabriele Manzolillo...una morte improvvisa


29-12-2010

La morte improvvisa per arresto cardiaco non è un evento raro, anzi nei giovani è sempre più diffusa, si muore a qualsiasi età e dovunque, colpisce gente comune e famosa, sportivi e non sportivi, come è accaduto a Nicolò Di Perna, il suo cuore si è fermato il 10/04/2010 durante un allenamento in palestra, aveva appena 16 anni, Marianna di anni ne aveva appena nove, era di Caserta, morta nel sonno, il 18/02/2010 invece muore Luigi Paris, 48 anni vicesindaco di Credaro, ere appena uscito dal suo negozio. Un arresto cardiaco l’ha sorpreso mentre era alla guida della sua auto. Un mese prima 17-01-2010 muore il giocatore dei Chicago Bears (squadra di football) era stato colpito dall’attacco mentre era a casa., quattro mesi dopo (Londra,15/05/2010) Besian Idrizaj, giocatore dello Swansea, (squadra di calcio gallese) e’ morto a 22 anni per un arresto cardiaco durante il sonno, ci fermiamo qua perché, la schiera di morti è lunga. Qui invece vogliamo raccontare la storia, anzi ricordare, Gabriele Manzolillo, scomparso pochi giorni fa. Gabriele aveva 24 anni, da poco compiuti, era l’ultimo dei quattro figli di Rocco Manzolillo ( Presidente del Club San Cono di Brooklyn e delegato alle pubbliche relazioni della “Federazione delle Associazioni della Campania Usa) era un giovane allegro e dinamico, chi l’ha conosciuto, dice, che aveva tanta voglia di vivere ed era molto legato alla famiglia. Frequenta il college ed era prossimo alla laurea. Oltre ad andare al College, quanto era libero,aiutava il padre e i suoi due fratelli (Sally e Marco) nel Ristorante di Famiglia. Era un ragazzo allegro e benvoluto da tutti, pieno di sogni e progetti, come tanti ragazzi della sua età, che inseguono “il sogno americano” , il suo, era quello di aprire un nuovo ristorante Italiano, a Brooklyn, a poche centinaia di metri dal prestigioso Club San Cono, dove lui e insieme alla sua famiglia, di origine Teggianese, (entrambi i genitori sono di San Marco di Teggiano) ha vissuto la maggior parte della vita. Ma si sa che il destino è crudele! È la morte non fa sconti a nessuno, così Domenica 19 dicembre, presumibilmente in prima mattinata, il suo cuore inspiegabilmente si ferma, cessa di battere. Frantumando tutti i suoi sogni, chiusi in un cassetto buio, come quella stanza dove Gabriele ha passato le sue ultime ore. In un centro di riabilitazione motoria, dove Gabriele era ricoverato una seduta di terapia, per un grave incidente avvenuto pochi mesi prima, nel incidente aveva riportato delle fratture. Infarto fulminante è la diagnosi primaria, ora tocca all’esame autoptico, che in America viene fatto di rutine, stabilire e confermare la causa ufficiale. Anche a Teggiano, Gabriele aveva tanti amici e parenti, che scossi dalla tragica notizia , gli zii e i parenti più stretti sono corsi a New York. Cordoglio è giunto anche dal mondo politico ed istituzionale, dove la famiglia Manzolillo rappresenta ed ha rappresentato per ben 24 anni, un punto di riferimento per la Comunità Teggianese in America. Il primo fra tutti, quello del Vescovo della diocesi di Teggiano-Policastro S. E. Don Angelo Spinillo, e dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Di Candia, dove tra le file del governo locale milita anche un cugino di Gabriele, l’Assessore Daniele Manzolillo, “È una morte improvvisa, incomprensibile”sono state le sue uniche parole. Manifestazione di dolore sono arrivati anche dal vice presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Corrado Matera e dal direttore della Banca di Credito Cooperativo "Monte Pruno" di Roscigno e Laurino, Michele Albanese, che pochi mesi fa, in una recente visita in America, sono stati ospite del Club, insieme all’associazione “Teggiano Antica” che si sono attivati per presentare alcune piéces teatrali, in rigoroso dialetto teggianese, suscitando tanta emozione e divertimento fra gli emigrati non soltanto di Teggiano, bensì dell’intera regione Campania. Cordoglio giunge, anche dal Circolo PD, dal segretario Marco Mea. “Non possiamo non essere scossi da questa notizia noi tutti cittadini di Teggiano ed in particolare noi giovani democratici della città d’arte, soprattutto dopo l’accoglienza che lo stesso Manzolillo ha tributato al Segretario nazionale del PD, Pierluigi Bersani in visita al circolo San Cono la scorsa estate (18 luglio). Siamo tutti dispiaciuti e vicini alla famiglia”
Dopo, le funzioni di rito, i parenti, gli amici e chi conosceva Gabriele, Giovedì 22 dicembre, hanno potuto dare l’ultimo saluto, nella chiesa di Monte Carmelo di Brooklyn di New York.

MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro