Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 24 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sassano: solidarietà e comicità, un cocktail di beneficenza


23-12-2010

Domenica 19 dicembre, in prima serata, in un clima festoso e Natalizio, si è svolta la Tombola della Solidarietà, organizzato dal collaudato staff amministrativo della Proloco di Sassano, preseduta da Franco Biancamano in collaborazione con il Forum dei Giovani “…tutto il ricavato andrà in beneficenza – ha dichiarato il presidente Biancamano – ad associazioni che si occupa di assistenza sociale o a direttamente a persone di Sassano che ne hanno veramente bisogno, com’è nella finalità della nostra associazione; quando si tratta di beneficenza i Sassanesi sono sempre pronti, e questa sera ne è la dimostrazione, la sala era piena, al massimo della sua capienza. Non siamo solo il paese delle discariche abusive, dei fiumi inquinati o degli affiliati della camorra come qualcuno vuol far credere ultimamente. Esiste una Sassano che lavora ed è onesta e la loro generosità lo dimostra. Ospite della serata è stato il comico Franco Guzzo, che ci ha omaggiato del suo spettacolo cabarettistico”. Dopo i due giri di Tombola, inizia lo spettacolo di cabaret del comico Saprese, Franco Guzzo meglio conosciuto come il maresciallo più famoso d' Italia, per le sue performances nel corso della fortunata trasmissione di Canale 5 "La sai l' ultima?". Comincia, subito lo spettacolo con una serie di barzellette e battute che lo ha reso famoso e portato alla ribalta nazionale di “La sai L’ultima” per ben 12 anni. E poi come Lui stesso dice “… un comico che non sente subito ridere la platea, dopo deve sudare sette camicie.” . Un’ora di spettacolo, dove il noto attore di fama nazionale ha massacrato di battute qualsiasi categoria di professionisti, in primis, naturalmente i carabinieri, i medici, i giornalisti (molto divertente il fuori programma dello sketch improvvisato con il suo amico giornalista Pietro Cusati ) estremizzando qualsiasi cosa della vita di tutti i giorni, quello che gli capita durante la giornata, a tutto ciò che ha vissuto e vive nella sua vita da cinquantenne. Come afferma anche Franco Guzzo durante lo spettacolo “...Il segreto è essere un buon osservatore della vita. Solo ciò che riscontriamo nella realtà, alla fine, se guardato dal punto di vista giusto, riesce a far ridere….”. Con grande senso ironico ha fatto ridere, con le differenze tra nord e sud, del lavoro, o parlando semplicemente, ma con garbo e doppi sensi di sesso e donne, coinvolgendo in modo emozionante anche, il pubblico. Nell’ultima parte dello show, l’attore ha messo in scena, due suoi grandi personaggi Teatrali, Totonnò e Cumpa’ Nicola, (che ha portato in giro per tutti i Teatri d’Italia) che con la loro ingenuità e spontaneità rievocano persone tipiche Cilentane. E’ visto le risate del pubblico e dei ragazzi presenti, non c’è dubbio che la serata sia riuscita non solo per la beneficienza.

MICHELE D'ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro