Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 20 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Tavola rotonda promossa dal Consigliere Donato Pica: Dissesto idrogeologico e contrasto del rischio ambientale


14-12-2010

Sarà questo il tema del Convegno, promosso dal Consigliere regionale Donato Pica, che si terrà sabato 18 dicembre 2010 alle ore 18,00 presso la sala conferenze dell’Hotel Insteia a Polla (SA). Al convegno relazioneranno l’ing. Mariano Alliegro, direttore tecnico del Consorzio di Bonifica del Vallo di Diano; il dott. Beniamino Curcio, direttore tecnico della Comunità Montana Vallo di Diano; l’arch. Domenico Nicoletti, docente di “Salvaguardia e gestione Aree Protette” UNISA; il prof. Domenico Guida, docente Associato di Geologia e Geomorfologia UNISA; l’ing. Antonio Sansone,  Responsabile Difesa Suolo Genio Civile Salerno; il dott. Francesco Peduto, Presidente dell’Ordine dei Geologi della Campania. Le conclusioni saranno affidate al Consigliere regionale Donato Pica. In tale occasione sarà presentata e discussa la Proposta di Leggeregionale elaborata da Pica unitamente ai colleghi Nicola Caputo, Mario Casillo, Rosa D’Amelio e Umberto Del Basso De Caro, che mira a contrastare il grave fenomeno del rischio ambientale e del dissesto idrogeologico per il territorio della Regione Campania. La legge intende favorire lo stanziamento di risorse finalizzate al raggiungimento degli obiettivi individuati dalla stessa e l’accessibilità concreta dei Comuni rientranti nella perimetrazione dei Parchi Nazionali e Regionali, alle diverse forme di finanziamento.“La Proposta di Legge, una volta approvata dal Consiglio regionale, andrà a supportare tutti gli interventi atti a contrastare il rischio ambientale ed il dissesto idrogeologico, quindi, tutti i lavori, le forniture ed i servizi destinati alla bonifica e messa in sicurezza di siti ed aree di pregio al fine di ripristinarne l’integrità ambientale e territoriale; la sistemazione e messa in sicurezza di alvei fluviali, di costoni rocciosi oggetto di eventi franosi, di coste e litorali colpiti da fenomeni di erosione, nonché ogni altro intervento comunque rispondente al perseguimento degli obiettivi della stessa legge – ha dichiarato Pica - infine, ma non da ultimo, nell’attuazione della stessa legge, saranno compresi gli interventi che prevedono l’impiego di strumentazioni innovative per il rilevamento e monitoraggio ambientale finalizzato alla prevenzione del fenomeno del rischio ambientale e del dissesto idrogeologico. L’auspicio, quindi, considerando anche le perenni emergenze idrogeologiche che sta vivendo la nostra Regione, è che al più presto il Consiglio regionale porti in aula la discussione della stessa per un’immediata entrata in vigore” ha concluso Pica.

 

 
 



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro