Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 10 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Intervento del Presidente del Consiglio Comunale Maria Stabile in occasione dell’ultimo Consiglio a Sala Consilina


25-09-2010

Lo scorso 23 settembre 2010 ha avuto luogo il consiglio comunale a Sala Consilina, la seduta si è aperta ricordando Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica – Acciaroli, barbaramente ucciso tra il 5 e il 6 settembre scorso. La Presidente del Consiglio comunale, Maria Stabile ha riferito in quella occasione: “Vogliamo ricordare, prima di dare inizio ai lavori consiliari il sindaco di Pollica Angelo Vassallo, trucidato per mano di animali come ha sostenuto nell’omelia Mons. Favale. Verificare, controllare che mani, organizzazioni malavitose potessero infiltrarsi nel proprio territorio, deturpandone la immagine fisica e morale, era il suo impegno quotidiano, personale e istituzionale. Promuovere un turismo di qualità che portasse le terre cilentane in un circuito turistico internazionale era il suo progetto e in parte c’era riuscito, se pensiamo che tante bandiere già assegnate alla meravigliose coste di Pioppi ed Acciaroli. Lui, ha affrontano le difficoltà con forza dell’onestà e dell’amore per la propria terra e per quello spicchio di mare, che in fondo gli apparteneva facendo di mestiere il pescatore. Poi improvvisamente qualcosa è andato storto, e noi saremo certi che la magistratura e le Forze dell’Ordine sveleranno quanto prima il mistero di questo odioso, quanto vile assassinio. Questo che viviamo è un tempo in cui sembra che il rispetto della legge non è obbligatorio piuttosto facoltativo e la dignità e la moralità non sono più il cardine della democrazia, è la cronaca quotidiana che ci parla di un per versare, di un malcostume e illegalità a tutti i livelli. E tutto questo naturalmente va contro gli interessi della gente onesta che crede nella legge e nelle istituzioni. Non possiamo rischiare di percorrere una strada senza ritorno adesso è tempo di imboccare la via dell’onestà e del rispetto delle regole per salvarci e per onorare la memoria di chi ha immortalato la propria vita per fulgidi ideali. Ricordo Angelo Vassallo e vorrei che mai non dimenticassimo Falcone, Borsellino, Don Peppe Diana, Don Pino Puglisi, Peppino Impastato e tanti altri appartenenti alle Forze dell’Ordine anche a loro dobbiamo la nostra libertà e la democrazia”.

Antonella Citro



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro