Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 21 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sanza: De Lisa (Udeur): chiede fondi per i depuratori


26-08-2005

Più risorse per l’ambiente, attingendo anche da quelle rese disponibili grazie alla legge regionale numero 51/78. Chiede, dunque, attenzione agli amministratori locali il neo segretario dell’Udeur di Sanza, Attilio De Lisa, che prende di petto il nuovo incarico con l’energia che gli è congeniale. De Lisa, da anni impegnato attivamente presso l’ospedale di Sapri, in qualità di infermiere professionale, ha puntato la sua attenzione sull’ambiente sapendo di trovare nel direttore provinciale dell’Arpac di Salerno, Giuseppe Manzo, un valido sostenitore.

Infatti è grazie al direttore Manzo che il territorio di Sanza ha ottenuto ottimi risultati proprio recentemente: l’Arpac ha, infatti monitorato il Bussento, mettendo la parola fine ad un allevamento di avannotti. Questi traguardi, sollecitati da Attilio De Lisa, hanno avuto il merito di richiamare numerosi turisti nella zona, grazie soprattutto ai luoghi resi più vivibili e salubri. Ma è a questo proposito che il segretario cittadino dell’Udeur ha sollecitato i politici regionali del partito del Campanile a modificare la Legge 51/78.

De Lisa chiede, infatti, di fare del pressing per ottenere finanziamenti in base a tale legge che li prevede, al contrario, soltanto per ristrutturare e migliorare strade interpoderali, reti fognarie o elettriche. La sua proposta, infatti, mira a stornare quei fondi verso un altro obiettivo: l’installazione o la manutenzione dei depuratori. «Solo così- sostiene il segretario De Lisa- potremo avere il mare sicuramente più pulito in tutto il Cilento e migliorare così i flussi turistici nelle nostre zone, anche quelle più interne.- E conclude- La valorizzazione di Sanza come degli altri comuni del Salernitano passa soprattutto attraverso queste opere pubbliche che possono essere finanziate con i fondi, spesso inutilizzati, della Legge regionale 51/78».

De Lisa promette di non restare inattivo sul fronte dell’ambiente chiedendo una collaborazione dinamica ai suoi concittadini. A breve, infatti, sarà inaugurata anche una sede cittadina dell’Udeur, una sorta di punto di riferimento per tutti.

Fonte: La Citta di Salerno



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro