Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 13 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Vallo di Diano: 33 artisti per la prima mostra di pittura. Oltre 100 opere darte. Tra gli artisti c anche Cesare Siboni, erede del Caravaggio.


23-08-2010

Sabato 21 agosto alle ore 20,30 nella splendida e antica Tenuta Amodio/Gabriele del 1800, in Via Taverne, con la partecipazione di un folto pubblico, si è inaugurata la I° Mostra Collettiva di Pittura organizzata da “Alfonso la Bottega dell’Arte” nell’ambito dell’estate Salese. L’apertura è stata affidata all’organizzatore dell’evento Alfonso Bruzzese e al Prof. Biagio Migliore , alla presenza dell’autorità locali di Sala Consilina, il vice sindaco Domenico Cartolano e l’assessore alla Cultura Elena Gallo. La mostra di Accoglie oltre un centinaio di opere di 33 artisti diversi per estro, tecniche e creatività. I lavori provengono da differenti località, esperienze e contesti culturali, ci sono opere di artisti locali come Angelo Barone di Buonabitacolo, Fiorentina Bruzzese, Gabriella Carannante, Chiara Di Stefano, Angelo Labriola, Angelo Chirichella, Antonino Grasso, Vincenzo Leopardo, Raffaele Mastrogiovanni, Biagio Migliore, Antonio Notarfrancesco, Franco Paladino, Mario Scazzariello, Mimì Stazione, Nicola Tafuri e Oriana Vertucci di Sala Consilina , Rosa Cantelmi e Cono Giardullo di Teggiano, Giuseppe Cardinale, Elisa Remolino e Giacomina Velella di Salerno, Angela Caricati, Maria Luisa Tedesco e Anna Maria Verrastro di Potenza, ci sono anche le opere di Rosa Penna di Sassano, Raffaele Izzo di Montesano, Daniela Captano di Padula, Antonio Lammardo di Firenze, Luciana Laterza di Policastro, Pericle Sarti di Napoli e l’artista di opere di materiale riciclato Marco Lupo di Sant’Arsenio. Artista di eccezione della I° mostra è il giovane Forlinese Cesare SIBONI che espone tre opere ad olio su tela di scuola Caravaggio tra cui “La morte di Giulio Cesare”, una grande tela di 200x250. Gli esperti definisco la sua pittura tra le più raffinate e colte, dense di simboli e di citazioni , che la fanno rientrare tra gli artisti della “grande arte” del momento. “ La speranza – dichiara l’organizzatore, Alfonso Bruzzese - è di invitare i giovani ad accostarsi alla pittura intesa come capacità di saper fare sulla base dello spirito di esplorazione, conoscenze di tecniche e costante e laborioso esercizio, per valorizzare quei luoghi limitrofi al centro storico portatori di tracce del passato” “L’intento – aggiunge il Prof. Biagio Migliore - è di promuovere il gusto soggettivo e collettivo per il bello che l’arte come specchio di emozioni può suscitare nel pubblico con i suoi simboli, quell’arte che è si un bene di lusso,perché ha il prezzo del lavoro e dell’ingegno dell’artista, che non può essere solo considerato un semplice arredo di pareti”. La I mostra Collettiva di Pittura resterà aperta dal 21 al 29 agosto dalle ore 18:00 alle 22:00


MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro