Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 20 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula: 124esimo anniversario del Circolo Carlo Alberto 1886. S.E.Mons Angelo Spinillo "...invito la gente al dialogo"


10-08-2010

Sabato sera, 7 Agosto, in un clima di grande festa, come nelle grandi e migliori occasioni che si rispetti, il Circolo Sociale “Carlo Alberto 1886” ha solennizzato il suo 124° anniversario della fondazione, tra musica e cibo. L’antica e storica associazione presieduta dall’instancabile Felice Tierno, che vanta oltre 220 iscritti provenienti non solo dal Vallo di Diano ma da tutto il mondo. Nei saloni della sede ubicata in Via Tenente D’Amato a Padula il Circolo Carlo Alberto 1886 ha celebrato, la festa annuale dei soci che quest’anno giunge alla 7° edizione. La città museo della Certosa di San Lorenzo, dei natali di Joe Petrosino e non solo, che ospita con orgoglio il Circolo “Carlo Alberto1886”, che negli anni si è distinto nella promozione di iniziative a carattere sociale sostenendo importanti campagne di sensibilizzazione, ha promosso la diffusione della cultura attraverso diverse iniziative e presentazioni di libri e tavole rotonde su questioni storiche e antropologiche. “Vogliamo riprendere il concetto di unità di intenti” come ci conferma il rappresentante Legale del Circolo.
Dopo i convenevoli saluti e i ringraziamenti da parte del presidente del centenario circolo sociale ai soci presenti e aver rivolto un commovente ricordo al socio sostenitore Avv. Giuseppe Rotunno, scomparso da poco, lo stesso presidente Tierno ha consegnato un attestato di benemerenza a S.E. Mons. Angelo Spinillo, Vescovo della Diocesi Teggiano – Policastro, per il suoi 10 anni di Ordinazione Episcopale (13 Maggio 2000) e con la designazione di socio onorario del Circolo con la seguente motivazione “Instancabile testimone di fede e di morale cristiana per tutti i paesi del Vallo di Diano”. Prima del discorso di Sua Eccellenza, il socio, avv. Bove Ferrigno ha letto una breve biografia del Vescovo, percorrendo i momenti più importanti della sua vita. Il Cammino, la vocazionale e la formazione al sacerdozio. “In 22 anni di apostolato e 10 anni come Vescovo…ho avuto modo di imparare tanto, sono trascorsi con molto dialogo con la gente - ha iniziato cosi il suo discorso S.E. Mons. Angelo Spinillo - abbiamo bisogno di dialogare, c’è bisogno di condividere, di essere più collegati, di relazioni, di essere più uniti, di credere, soprattutto in questo momento che sono tempi difficili, dove anche la spiritualità delle persone viene meno, è in crisi. Nel credere c’è la novità della partecipazione, c’è la completezza, la pienezza dell’essere in comunione, in dialogo con la vita di Dio. E’ un dramma antico che la civiltà industriale, ed oggi ancora di più, quella post industriale ha fatto crescere fino a livelli insopportabili e fa sentire ancora di più. Il mio augurio, parafrasando un detto di Sant’Arsenio, protettore del mio paese, nel giorno del suo 95° compleanno, mi auguro di Ricominciare la vita che ho fatto…” . Prima di corre al concerto di Beneficenza di Amii Stewart, che si svolgeva nella Certosa di San Lorenzo, Sua Eccellenza, ha lasciato la sua benedizione a tutti gli invitati per ogni bene e restituire il bene ricevuto e alla cristianità.


MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro