Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 21 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Successo per la giornata “Ai confini dell’Ausino” organizzata dalle proloco di San Pietro, San Rufo e Corleto.


19-07-2010

Si è svolta ieri “Ai confini dell’Ausino”, una splendida iniziativa che è andata ben oltre i confini di una semplice escursione naturalistica. Tanti e tali i valori di questa giornata tenutasi sulla vetta più alta delle propaggini meridionali degli Alburni ad oltre 1400 metri di altitudine. Per la prima volta ben 3 Pro Loco si sono unite in un progetto comune per unire le forze di paesi confinanti quali San Rufo, San Pietro al Tanagro e Corleto Monforte e superare le deleterie sovrapposizioni di eventi che accrescono il fenomeno di disaggregazione sociale in territori già di per se stessi fragili.
A rafforzare il senso di unione sono state proprio le modalità e i luoghi di svolgimento: gli abitanti dei 3 Comuni sono saliti ognuno dal proprio versante del monte Spina dell’Ausino per incontrasi alla Piazza del Ceraso ad oltre 1250 metri di quota, un balcone naturale sul Vallo di Diano la cui veduta mozza il fiato, dove il Presidente della Pro Loco Sanrufese Maria Pagano, ideatrice del progetto, ha sottolineato l’alto valore simbolico di quell’incontro in un punto di confine tra 3 Comuni, oggetto nei secoli passati di violente contese.
Significativo è stata la testimonianza portata dai Sindaci di San Rufo e Corleto e dall’assessore al turismo Antonio Pagliarulo di San Pietro al Tanagro, i quali hanno lodato l’iniziativa rimarcando l’esigenza e la volontà di cooperazione.
La giornata ha avuto anche un valore didattico grazie alla presenza delle guide del GET (Gruppo Escursionistico Trekking), del Gruppo Speleo Vallo di Diano che ha portato la propria esperienza di grande conoscenza del diffusissimo fenomeno carsico degli Alburni, facendo anche una dimostrazione di tecnica speleologica, e di un dottore forestale esperto della botanica del luogo.
L’obiettivo di scalare la Spina dell’Ausino, dove è ubicato un punto trigonometrico dell’IGM (Istituto Geografico Militare) è stato raggiunto con molta fatica solo nel pomeriggio. Dalla cima i valorosi escursionisti hanno potuto godersi l’estasiante sensazione di trovarsi al di sopra di tutti e di tutto in un raggio molto ampio e ammirare i campi di Cerabona nel Territorio di Corleto, il versante retrostante delle montagne di San Pietro e i monti di San Rufo.
 

Pro Loco San Rufo, San Pietro al Tanagro e Corleto Monforte




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro