Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 21 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Finanziata la messa in sicurezza della discarica Costa-Cucchiara a Polla: profonda soddisfazione da parte dell'amministrazione Loviso


19-03-2010

“Esprimo profonda soddisfazione da parte mia e dell'intera Amministrazione comunale di Polla per tutto l'impegno ed il lavoro fatto negli ultimi anni in materia ambientale per il recupero del sito di Costa-Cucchiara, sede della omonima discarica consortile”.

Con queste parole, Massimo LOVISO, sindaco di Polla, ha salutato l'avvenuto finanziamento da parte della Regione Campania, con decreto n.225 del 4 Marzo 2010, dei “Lavori di messa in sicurezza della discarica di Costa-Cucchiara”.

Una decisione da lungo tempo attesa dal Comune di Polla che plaude al finanziamento erogato dalla Regione in favore del Consorzio di Bacino Salerno/3 ed ammontanti ad 1.616.917,58€ provenienti da fondi europei POR FESR 2007/2013.

La cifra servirà a realizzare uno strato di argilla – tipologia di terreno impermeabile – sui rifiuti stoccati nel sito, strato nel quale saranno messe a dimora piante di alto fusto. Così facendo verrà drasticamente abbattuta la percentuale di acqua piovana che attraverserà la massa inerte di rifiuti indifferenziati, riducendo al di sotto del 10percento la quantità di percolato che il sito annualmente riversa nelle vasche di raccoglimento.

Ciò porterà un duplice beneficio: alle evidenti ripercussioni ambientali, inerenti la perfetta integrazione del sito col paesaggio di particolare pregio, si aggiungerà la significativa riduzione dei costi di raccolta e smaltimento del pericoloso percolato che, se tutto andrà come da programma, dovrebbero passare dai circa 400mila € annui attuali a poco più di qualche decina di migliaia.

“Finalmente poniamo la parola fine su questo annoso problema – sospira il sindaco Loviso – ed a tutte le complesse problematiche ambientali ed economiche inerenti la gestione del sito. Il risultato odierno è frutto della determinazione del Consorzio di Bacino Sa/3 e del Comune di Polla che hanno creduto senza indugio nel progetto di messa in sicurezza poi puntualmente finanziato dalla Regione”.

Grazie alla solerzia del Consorzio, gestore del progetto, le opere sono già state appaltate sotto riserva di finanziamento, e dunque i lavori potrebbero partire già entro un mese. La loro durata è stimata in 270 giorni lavorativi.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro