Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 26 Settembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



San Pietro al Tanagro: Convocato consiglio comunale sui disservizi del Digitale Terrestre su proposta della Casa dei Cittadini per il Pdl


09-03-2010

Il digitale terrestre continua ad essere sotto accusa nel Vallo di Diano. Nonostante dallo swich off , ovvero il passaggio dall’analogico al digitale, siano trascorsi quasi tre mesi, continuano i disagi per la visione dei canali Rai e non solo, in alcuni comuni del Vallo di Diano e soprattutto a San Pietro al Tanagro, dove nella giornata di lunedì 8 marzo è stato portato l’argomento all’ordine del giorno nel Consiglio Comunale. I Consiglieri Comunali della Casa dei Cittadini per il Pdl lo scorso 7 gennaio, dopo aver raccolto numerose lamentele da parte dei cittadini, avevano chiesto al Sindaco Domenico Quaranta di convocare un Consiglio Comunale al fine di intraprendere ogni iniziativa utile a risolvere i disservizi del digitale terrestre presso gli organi preposti. Recependo tale proposta l’Amministrazione Comunale per il tramite del Sindaco e dell’Assessore Antonio Pagliarulo, aveva inoltrato formale richiesta alla Rai e al Ministero preposto di attivarsi per migliorare la ricezione della qualità del segnale e avvertendo che nel caso contrario, fossero state avviate tutte le iniziative utili a tutela della popolazione. Neppure tale “minaccia” ha fatto si che la situazione migliorasse e lunedì il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità la mozione della Casa dei Cittadini per il Pdl, con la quale si chiede in forma ufficiale di incrementare e potenziare il segnale digitale a garanzia dei cittadini di San Pietro al Tanagro. Grande soddisfazione è emersa da parte del Capogruppo Giuseppe Proccacio precisando che “si tratta di un provvedimento che ha coinvolto maggioranza e opposizione a tutela degli abitanti del Comune di San Pietro al Tanagro, i quali lamentano un totale o quantomeno parziale assenza di segnale, tanto da rendere invisibile la maggior parte dei canali televisivi tra cui anche la Rai nonostante pagano regolarmente il canone. Speriamo che tale impulso riesca a risolvere in modo permanente questo disagio che ormai si protrae da qualche mese”. Commento positivo emerge anche da parte del Consigliere Antonio D’Alessio il quale evidenzia “un atteggiamento responsabile e di grande dovere istituzionale da parte di tutte le forze politiche presenti nel Consiglio Comunale che nonostante siano distanti anni luce su alcuni argomenti, hanno saputo compattarsi su una circostanza che tutela il cittadino a prescindere dal colore politico”. In questi giorni il Segretario Comunale trasmetterà il deliberato alla Rai e al Ministero competente, con la speranza che finalmente si possa dire risolto una volta per sempre il disservizio che lede i più elementari diritti dei consumatori.

Capogruppo La Casa dei Cittadini per il Pdl
Consigliere Comunale
Giuseppe Procaccio




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro