Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 14 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Il sindaco di Atena Lucana Sergio Annunziata: “ Sono a favore di un percorso formativo che sia logico per i ragazzi e che si serva di un unico interlocutore”.


11-01-2010

 

D: E’ stata inviata un nota congiunta di protesta contro il piano di ridimensionamento scolastico stilata da diversi sindaci del Vallo di Diano. Ha aderito anche lei.
R: E’ stata inviata una notaalla Provincia in cui si lamentava la mancata concertazione con i comuni che poi sono gli organi deputati in questa scelta, a seguito anche di una nota regionale in cui si chiedevano le indicazioni su questo nuovo assetto dei Distretti e dei Circoli scolastici. Quindi è stata inviata questa nota alla Provincia e in verità l’assessore Carpentieri ha subito dato risposta, almeno telefonica, di sistemazione su alcune incongruenze su questo piano. Di fatto veniva chiesta una razionalizzazione che migliorasse la qualità sia formativa che nello stesso tempo anche logistica per quanto riguarda le presidenze e la continuità scolastica.
D: Nel caso di Atena Lucana come verrebbe applicato?
R: Volendo entrare nel dettaglio,nel caso di Atena Lucanache aveva le scuole medie accorpate a Sant’Arsenio e le scuole materne e le elementari, cioè le scuole dell’infanzia con Sala Consilina, si parlava quindi di verticalizzazione quindi accorpamento presso un’unica altra struttura che fosse proprio Sala Consilina o Polla anche per vicinanza di paesi e continuità per tante altre attività e progetti, soprattutto per dare una formazione un po’ più logica ai nostri alunni, ai nostri ragazzi. Ciò è stato recepito dall’assessore e ora attendiamo una modifica ad hoc di questa delibera, speriamo adesso che questa scelta di velocizzare questo tipo di organizzazione trovi riscontro poi in Regione al fine di partire l’anno venturo con siffatta programmazione.
D: Verranno rispettati secondo lei i tempi? 
R: In verità in merito a quest’ultimo punto nutro qualche dubbio giustificato perché se ne è parlato già da due anni ma poi è stato puntualmente sempre rimandato. Con certezza allora possiamo dire che in qualità di comunità pretendiamo quanto ho esposto finora, non tanto per noi ma per i nostri alunni e le famiglie dei nostri alunni.
D: Quali vantaggi si prospettano allora per il comune di Atena Lucana?
R: I vantaggi più per il comune sono soprattutto per gli alunni che avrebbero così un unico referente, che avrebbero un’unica scuola e invece noi sapremmo quale tipo di percorso formativo avrebbero i nostri ragazzi in quanto partirebbe tutto dalla stessa struttura. Sicuramente ci incamminiamo verso uno standard qualitativo migliore con dati certi e un senso dell’orientamento migliore, lasciando a casa tanti interlocutori su problematiche della scuola comuni.
D: Come racchiudere in breve questo percorso formativo?
R: Si tratta di un percorso formativo che si sa dove si va a fare, con chi si va a fare e che abbia soprattutto un unico interlocutore.
 
Antonella Citro



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro