Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 14 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Pubblicato il calendario di vaccinazioni contro il virus A H1 N1 nei centri di Polla e Sala Consilina


08-11-2009

In piena bufera di polemiche e scetticismo legato alla diffusione del Virus Influenzale A H1 N1, anche il Vallo di Diano corre ai ripari. Se da un lato i medici di famiglia invitano i loro assistiti alla calma e a non farsi prendere dal panico, giustificato dalle notizie che ormai quotidianamente si odono alla tv, dall’altro in molti attendevano con ansia il calendario del mese di novembre relativo alle vaccinazioni contro il famigerato killer dell’influenza A, diventato nel giro di qualche settimana ancora più famoso e temuto di tanti altri ceppi influenzali che pure in questi anni hanno mietuto diverse vittime. Eppure oggi basta poco che il panico sembra dietro l’angolo. Allarmismo ingiustificato o paura giustificata dalle notizie di cronaca che aggiornano la lista di persone colpite e in diversi casi decedute? Queste e tante altre domande di carattere più scientifico stanno accompagnando le giornate uggiose di moltissimi italiani che intanto si proteggono osservando il semplice vademecum presto diffuso in tutti gli studi medici. Dopo giorni di attesa appunto, venerdì scorso, il Distretto Sanitario di Sala Consilina – Polla, ha pubblicato il calendario in ottemperanza a quanto stabilito dal Ministero delle Politiche sociali organizzando una campagna vaccinale contro l’influenza da virus A. In questo primo momento la vaccinazione riguarda le gestanti al secondo e terzo mese di gravidanza, i nati prematuri tra 5 e 24 mesi, gli adulti di età inferiore ai 65 anni che però rientrano nella tabella del Ministero della Salute concernente tutte tutta la vasta gamma di patologie a rischio di cui potrebbero essere affetti. In sostanza tutti coloro che si ritrovano in questo quadro potenzialmente a rischio, se lo desiderano, potranno vaccinarsi rivolgendosi direttamente al pediatra o al medico di famiglia e poi dietro apposita certificazione potranno recarsi ai centri specifici di vaccinazione ubicati a Sala Consilina e Polla. Nello specifico, il centro vaccinale di Polla sito in Via Annia, per tutto il mese di novembre, sarà aperto lunedì dalle 8:30 alle 13:30 martedì dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 17:00, mentre il sabato dalle 8:30 alle 12:00. A Sala Consilina, il centro vaccinale ubicato in Via Gramsci osserverà i seguenti orari: giovedì dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 17:00, venerdì dalle 8:30 alle 13:30 e il sabato dalle 8:30 alle 12:00. Cosa importante è che per tutti i bambini sarà presente a Polla un pediatra il mercoledì dalle 11:00 alle 13:00 mentre a Sala Consilina il lunedì dalle 12:00 alle 14:00 e il mercoledì dalle 11:00 alle 13:00. Per avere maggiori info basta chiamare al numero 0975/3731104 e rivolgere tutti i quesiti desiderati. “Vogliamo evitare inutili preoccupazioni e rassicurare la popolazione che non esiste un rischio reale di pandemia – affermano diversi medici di base- sarebbe opportuno che si vaccinassero tutte le fasce considerate da sempre a rischio come neonati, bambini e anziani nonché individui affetti da gravi patologie di base. Il vaccino è raccomandato perché può evitare inutili complicanze che nella peggiore delle ipotesi possono diventare irreversibili”.

 
Antonella Citro



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro