Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 23 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula al Premio Minozzi con l'associazione OPIS


19-10-2009

PADULA – La città di Padula ospite a Potenza in occasione del Premio Minozzi, dove è stato conferito il premio all’Associazione Onlus OPIS. Una cerimonia commovente, durante la quale è stato ricordata la figura imponente e generosa del Servo di Dio Padre Giovani Minozzi.
La scorsa domenica 18 ottobre, è giunta a Potenza una delegazione di venti membri dell’Associazione Culturale “Nuove Idee”, presieduta dalla Professoressa Giuseppina Sorrentino. La delegazione padulese è stata invitata come ospite al Premio Minozzi, infatti Padre Giovanni Minozzi e Padre Giovanni Semeria hanno fondato sia l’Orfanotrofio per gli orfani di guerra sia a Padula che a Potenza. A Padula, la scorsa estate è stata dedicata una manifestazione dedicata agli orfani di guerra, manifestazione giunta già alla sua terza edizione, la quale è stata organizzata dall’Associazione “Nuove Idee”.
A ricevere la delegazione di Padula è stato Don Michele Ciliberti. Gli ospiti giunti da Padula hanno visitato l’istituto Principe di Piemonte, il quale è stato fondato da Padre Minozzi e da Padre Semeria. Ora tale istituto in parte ospita le scuole superiori dell’ITIS di Potenza, le scuole materne, inoltre ha un’area dedicata all’asilo nido e da vita a numerose attività.
La manifestazione di domenica scorsa ha avuto luogo presso il Teatro dell’Istituto Principe di Piemonte, il quale è stato dedicato al Principe Umberto II di Savoia dopo una sua visita a Potenza. Presente all’evento il nipote diretto di Padre Minozzi, Mario, figlio del più giovane dei fratelli del Servo di Dio. In questa edizione del Premio Minozzi, tale premio è stato conferito all’Associazione Onlus OPIS dell’Ospedale San Carlo di Potenza. Il premio nasce nel 1995 ad amatrice, città natia di Padre Minozzi, e poi è stato trasferito a Potenza.
L’OPIS è un centro in cui medici, infermieri e volontari si dedicano a tutti quei pazienti che non possono guarire dalla loro malattia. Questo reparto si occupa di quei pazienti in un determinato periodo della loro vita, vita in cui entra in una fase della non guaribilità, che può essere più o meno lungo della loro esistenza durante le ultime fasi della malattia prima che giunga alla fine. Il primo OPIS è stato il San Christopher di Londra. Lo scopo dell’OPIS è quello di dedicarsi ed occuparsi, con personale altamente specializzato, a dare la miglior condizione di vita a questi pazienti terminali. Si cerca di dedicarsi sia all’etica della sacralità della vita che all’etica della miglior condizione di vita del paziente. L’attività OPIS potentina è nata tre anni orsono. A conferire il premio è stato il nipote di Padre Minozzi, Mario, giunto da Roma per presenziare all’evento. Non possiamo dimenticare che Padre Minozzi si spense cinquant’anni fa appunto per un tumore. Inoltre nel pomeriggio di domenica scorsa vi è stata una conferenza in cui sono intervenuti: il Dottor Mario Restaino, il Professore Raffaello Mecca, il Dottore Giampiero Perri e Don Michele Ciliberti.
Questo evento appartiene ad una serie di appuntamenti che termineranno il prossimo 11 novembre 2009 in occasione della riapertura della causa di beatificazione di Padre Giovanni Semeria e di Padre Giovanni Minozzi, occasione in cui presenzierà e testimonierà una delegazione dell’Associazione Culturale “Nuove Idee” di Padula.
 

Patricia Luongo




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro