Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 23 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Partita stregata per il Comprensorio Valdianese che perde in casa 3-0 contro il Baratta Battipaglia che si mostra cinico e spietato con i padroni di casa


18-10-2009

Partita dai mille risvolti quella che si è giocata sabato 17 ottobre nell’anticipo di campionato del girone D Campionato di Promozione, gli uomini di mister Terenzio De Lauso hanno incontrato il Baratta Battipaglia sul sintetico di Sala Consilina. Questa la formazione: Antonio Pica tra i pali, Pietro Fornino, Angelo Caruso, Antonio Criscito, Michele Calandriello (V. K.), Marco Curcio, Francesco Ettorre, Antony Ferrara, Giovanni De Stefano, Antonio Cava (K.), Pasquale Barba. Ha diretto la gara il signor Sabatino di Nola. Dopo il I tempo giocato a studiarsi reciprocamente, il Baratta Battipaglia ha avuto la fortuna di pescare il doppio jolly su un doppio errore della difesa, dapprima con Alboretti al 25° poi con Campione al 30°. Tuttavia la svolta della gara è arrivata al 40° quando Cava su una percussione laterale ha messo in mezzo per De Stefano che ha avuto la possibilità di alzare il pallone in area. Da un possibile 2-1 le due squadre sono andate a riposo negli spogliatoi con un netto 2-0. Gli undici del Comprensorio Valdianese hanno affrontato il II tempo con un altro piglio attaccando in tutti i modi il Baratta Battipaglia sulle fasce laterali e a questo punto il portiere battipagliese Lambiase ha compiuto veri miracoli su tiro di De Stefano imbeccato da Cava e su tiro di Ettorre servito da Barba, il quale a sua volta ha preso un palo su un’ azione esterna. Ma la seconda svolta del match poteva arrivare al 30° quando Cava calciando una punizione dal limite è stato toccato nettamente da un difensore in barriera. Neanche in questo caso l’arbitro Sabatino ha concesso la massima punizione che avrebbe permesso ai padroni di casa di riaprire la gara. Niente da fare. Il forcing finale è partito ancora da Cava che ha servito De Stefano che ha trovato la sicura parata del portiere Lambiase nonostante i capricci della palla che sembrava sfuggire di mano, il difensore avversario, è riuscito a liberare l’area. Cinico e spietato il Baratta. Partita stregata per mister De Lauso e il direttore sportivo Franco Cava che hanno dovuto ingoiare un boccone amaro, subendo addirittura il III goal sul finire della gara con Caggianese. Nel prossimo impegno calcistico, domenica 25 ottobre, in occasione della settima di campionato il Comprensorio Valdianese incontrerà il Serre.

 
Addetto stampa
Antonella Citro
Cell: 339/3544073
E-mail: citroantonella@alice.it
 
 
 



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro