Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 15 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sdegno di Giovane Italia per la mancata presenza delle amministrazioni del Vallo di Diano all'incontro con l'Ente Nazionale Sordi tenutosi a Polla


06-10-2009

Azione Giovani “Vallo di Diano”, ora Giovane Italia, esprime particolare sdegno per quanto accaduto lo scorso 24 settembre a Polla dove era previsto un importante incontro progettuale tra l’Ente Nazionale Sordi e le Amministrazioni Comunali del Vallo di Diano.
Al tavolo che doveva rappresentare, come ha dichiarato in un comunicato stampa il Presidente dell’E.N.S. Cav. Giuseppe Corsini, un’occasione per approfondire le problematiche dei sordi che vivono nel comprensorio, e che sono in numero rilevante, e per cercare di risolvere almeno una parte dei problemi con l’eliminazione delle barriere comunicative, non era presente alcuna Amministrazione se non quella di Polla rappresentata dall’assessore alle politiche sociali.
Il Presidente del movimento Azione Giovani Vallo di Diano, Giuseppe Rinaldi, dichiara: “La mancata partecipazione a un incontro sociale così importante e delicato è segno di scarsissima sensibilità e vicinanza verso chi vive problematiche come quella della sordità”. Continua il giovane dirigente del PDL: “Gesti di tal natura, inqualificabili ed irresponsabili, offendono anche il grande senso di sacrificio e solidarietà dei cittadini valdianesi più volte dimostrato con l’impegno concreto e la disinteressata vicinanza al prossimo. Se pensiamo che ogni amministrazione nel Vallo di Diano è composta da più di dieci consiglieri e che nessuno di questi poteva spendere un po’ del suo tempo per un confronto su un problema cosi rilevante, sorge spontaneo lo sdegno verso i nostri amministratori che stavolta farebbero bene a scrivere all’ENS chiedendo umilmente scusa se non per dovere verso la loro coscienza almeno per rispetto dei cittadini valdianesi”.
Seppur non presente in alcuna maggioranza comunale del Vallo di Diano, il movimento giovanile del PDL ha già inviato una lettera di scuse all’Ente Nazionale Sordi con sede a Salerno.
Giuseppe Rinaldi




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro